The Human Voice: Amodovar parla del personaggio femminile

0
186
THE HUMAN VOICE

The Human Voice. Nel monologo di Jean Cocteau, eseguito per la prima volta nel 1930, una donna va a pezzi durante una conversazione telefonica con il suo futuro ex amante.

Cosa ha fatto Almodovar di The Human Voice?

Almodóvar ha ora adattato il pezzo di Cocteau in un tipico cortometraggio di mezz’ora con protagonista Tilda Swinton nei panni della parte lesa, anche se questo non è il suo primo contatto con il materiale. parlando del film dice. “Questo è un tale mistero”, mi dice, in modo abbastanza appropriato, tra le prove con Penélope Cruz per la loro ultima collaborazione, Parallel Mothers. “È una situazione drammatica che amo. Più di una volta ho usato l’idea della donna abbandonata in piedi sull’orlo dell’abisso. Inietta un certo dinamismo in ciò che viene dopo perché ha perso tutto il controllo.

L’esperienza

Ha anche ricevuto un’infusione della sua esperienza. “farò un esempio”, dice. “Ma non chiedere di più.” Mi indica il momento nel film in cui il personaggio di Swinton confessa che non potrà mai essere divertente in presenza del suo amante. Può essere “speciale, audace, sottomessa, magra, passionale”, ammette, ma perde il senso dell’umorismo quando è pazza di qualcuno. “Questo è successo a me”, dice Almodóvar. “Non è orribile”?

Il testo

“Quando l’ho riletto ora, mi è sembrato che il personaggio femminile fosse troppo sottomesso. Sentivo che una donna moderna non sarebbe stata in grado di identificarsi con quel comportamento. Semplicemente non succede ora, vero? Quello che ho provato è stato di dare al personaggio di Tilda più autonomia. Ho persino cambiato il finale in modo che diventi più un atto di vendetta, una dichiarazione di indipendenza “. (The Human Voice)


The Human Voice di Pedro Almodóvar dal13 maggio al cinema


Commenti