The Highlights: la raccolta di The Weeknd

È uscita The Highlights, la raccolta dei brani più popolari degli ultimi anni di The Weeknd. L'artista sarà protagonista dello show del Super Bowl e poi partirà per la tournée After Hours Tour.

0
164
The Weeknd nuovo album The Highlights
The Weeknd ha lanciato la sua raccolta di successi The Highlights.

È uscito venerdì 5 febbraio The Highlights, il nuovo disco di The Weeknd che contiene una raccolta della canzoni più famose interpretate dall’artista negli ultimi dieci anni. L’album è disponibile sia online che in formato fisico CD ed è stato lanciato in prossimità dell’esibizione del cantante canadese all’Halftime Show del Pepsi Super Bowl LV. L’evento è atteso per oggi, domenica 7 febbraio, presso il Raymond James Stadium di Tampa, con copertura in diretta televisiva da parte della CBS.

Oltre al lavoro discografico, prossimamente The Weeknd sarà protagonista dell’After Hours Tour. Il calendario prevede l’approdo del cantautore a Milano, al Mediolanum Forum, il 1° novembre 2022, in quella che sarà la sua unica data italiana. Durante il concerto quasi certamente si esibirà con i suoi pezzi più famosi tratti da The Highlights. I biglietti sono già disponibili in prevendita sulla piattaforma MyLiveNation, mentre la vendita vera e propria scatterà lunedì 8 febbraio a partire dalle ore 10.

Non solo The Highlights: l’atteso concerto di The Weeknd allo show del Super Bowl

The Weeknd è riuscito in questi dieci anni di carriera a scalare le vette della musica internazionale. Infatti si è affermato come il cantante più ascoltato del mondo su Spotify e, in questi ultimi mesi, è stato inserito nella lista di Time Magazine relativa alle persone più influenti del 2020.

Il segreto del successo del cantautore della raccolta The Highlights è tutto nella sua musica scevra dai limiti di un singolo genere, e nella capacità di creare sempre e comunque un mix suggestivo e coinvolgente tra storytelling, immagini e suono. Tra i brani diventati delle autentiche hit, ricordiamo Blinding Lights che si è piazzato al terzo posto nella Spotify Daily Global Chart, mentre Save your tears fa parte della Top 5 Spotify Global Chart.

L’ulteriore consacrazione per The Weeknd è arrivata nel momento in cui Pepsi, NFL e Roc Nation gli hanno proposto di esibirsi al Pepsi Super Bowl LV Halftime Show. A tal proposito, il cantautore 31enne ha ricordato che è cresciuto seguendo i grandi artisti della musica internazionale sul palco del Super Bowl, e per questo motivo ha affermato: “Sono onorato e super elettrizzato di potermi esibire su questo celeberrimo palco quest’anno”.

Shawn JAY-Z Carter ha dichiarato che l’unicità della musica dell’autore di The Highlights consiste nella sua capacità di diffondere sentimenti e suggestioni che hanno contribuito all’affermazione di “una nuova generazione di consapevolezza nella musica e nell’arte”. Quindi ha sottolineato che in questo periodo a dir poco complicato: “Il Pepsi Super Bowl LV Halftime Show ha tutte le prerogative per essere un’esperienza straordinaria con un artista altrettanto straordinario”.

Save Your Tears: il nuovo video di The Weeknd

Brian Rolapp, chief-media e business officer di NFL, ha detto che c’è tanto entusiasmo intorno alla scelta dell’interprete della raccolta The Highlights per il concerto legato al Super Bowl. Ha ricordato che l’Halftime Show vanta una lunga tradizione di spettacoli unici ed eccellenti, ed ora: “Non vediamo l’ora di poter assistere a ciò che lui porterà al Super Bowl LV”.

Commenti