TERRAVIVA FILM FESTIVAL 2022: IL PROGRAMMA

La terza edizione del Festival dedicato al cinema migrante e ai temi dell’inclusione, dell’ambiente e della sostenibilità, aggiunge un giorno di programmazione e si terrà sia in presenza a Casalecchio di Reno e a Bologna che on-line sulla piattaforma di MyMovies.

0
340
Terraviva

Al via la terza edizione del TERRAVIVA FILM FESTIVAL, rassegna cinematografica che si terrà a Casalecchio Di Reno e a Bologna, dal 22 al 27 novembre 2022.

Quale obbiettivo si propone il TERRAVIVA FILM FESTIVAL?

Il TERRAVIVA FILM FESTIVAL, rassegna cinematografica e di cultura che, attraverso proiezioni, un concorso cinematografico di lungometraggi e cortometraggi, talk e masterclass destinate al pubblico ma anche ai giovani del territorio, si propone di promuovere una conoscenza e comprensione dell’altro e delle diverse identità e una visione del futuro che sia sempre più consapevole e sensibile alle questioni urgenti e delicate che caratterizzano il nostro presente.

I temi ambientali

Il Festival, in programma dal 22 al 27 novembre 2022, intende contribuire allo sviluppo di uno spirito di inclusione, alla sensibilizzazione verso i temi ambientali, strettamente legati alle migrazioni e alla genesi dei conflitti e a far conoscere alcuni tra gli artisti emergenti e più interessanti espressione dei paesi del sud e dell’est del mondo.

Sostenibilità

Particolare attenzione in questa nuova edizione andrà anche alla sostenibilità con una giornata dedicata alla moda sostenibile e all’impatto che l’industria dell’abbigliamento può avere sulle nostre vite e una riflessione condivisa sulle azioni che in concreto questo settore può perseguire.

Le donne

Un focus speciale nell’edizione sarà dedicato anche alla questione femminile, al tema donne e integralismo e alle difficoltà e al dramma delle donne vittima di violenza domestica e dei femminicidi. In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne proiezioni e talk in collaborazione con l’Università di Bologna ci porteranno al cuore del problema della violenza di genere.

TERRAVIVA FILM FESTIVAL 2022:TERRAVIVA FILM FESTIVAL 2022: concorso

Almost Nothing – Cern: La scoperta del futuro di Anna de Manincor (Belgio-Francia-Italia, 2018 – 74 min)

American Scar di Daniel Lombroso (Stati Uniti,2021 – 13 minuti)

Batata di Noura Kevorkian (Canada-Libano, 2022 – 126 minuti)

Calendar Girls di Maria Loohufvud e Love Martinsen (Svezia, 2022 – 84 min)

Conflicting Image di Max Viktor Herbert (Germania, 2022 – 70 min)

Delicado di Karl Malakunas (Hong Kong SAR China, 2022 – 98 min)

Fight or Flight: Human Rights Defenders in Iraq di Sara Manisera (Iraq, 2021 – 28 min)

Hands of God di Riccardo Romani (Italia, 2021 – 85 min)

Il paese delle persone integre di Christian Carmosino Mereu (Italia-Burkina Faso, 2022 – 106 min)

Into the ice di Lars Ostenfeld (Danimarca-Germania, 2022 – 85 min)

Las Leonas di Isabel Achaval e Chiara Bondì (Italia, 2022 – 80 min)

Rebellion di Maia Kenworthy e Elena Sánchez Bellot (Regno Unito, 2021 – 82 min)

RiverBlue di David McIlvride e Roger Williams (Canada, 2016 – 95 min)

Rojek di Zaynê Akyol (Canada, 2022 – 128 min)

Semret di Caterina Mona (Svizzera, 2022 – 85 min)

The True Cost di Andrew Morgan (Stati Uniti, 2015 – 93 min)

Victim di Michal Blasko (Slovacchia-Rep. Ceca-Germania, 2022 – 91 min)

Where the Leaves Fall di Xin Alessandro Zheng (Italia, 2020 – 16 minuti)

With This Breath I Fly di Sam French e Clementine Malpas (Afghanistan-Stati Uniti-Regno Unito, 2021 – 78 min)

Zero Impunity di Nicolas Blies, Stéphane Hueber-Blies e Denis Lambert (Francia, 2019 – 90 min)

PROIEZIONE FUORI CONCORSO A CHIUSURA DEL FESTIVAL

Nel mio Nome di Nicolò Bassetti (Italia, 2022 – 93 min)

Commenti