Suga dei BTS lontano dal palco per l’operazione alla spalla

0
693
Suga dei Bts in una performance del 2019

A seguito di un incidente di lavoro, Suga dei BTS è tenuto lontano dalla scena musicale. Ecco alcuni suoi pensieri sulla questione, e sistemi con cui è stata risolta la cosa dalla label per le esibizioni dal vivo.

Cos’è accaduto a Suga, prima dei BTS?

“Il dolore è una cosa, ma quando la mia spalla peggiora non riuscivo nemmeno ad alzare le braccia”. Così Min Yoon-gi in arte Suga, 27 anni, uno dei membri dei BTS, descrive la sua condizione corrente a seguito di una dolorosa operazione alla spalla. Ora porta un’imbracatura che gli impedisce di muovere l’arto: un’esperienza che descrive come molto difficile.

Il ragazzo è stato affetto da dolori cronici alla spalla da anni, e solo di recente si è fatto avanti per un’operazione che risolvesse tale problema. Le conseguenze dal punto di vista medico si fanno però sentire. Suga è dispensato dalle coreografie, e con esse dalle performance dal vivo dei BTS. Ha inoltre mancato numerose comparsate dal vivo e promozioni per l’album BE. “Mi sembra che manchi qualcosa”, dichiara il cantante sulle performance del gruppo senza di lui. È tuttavia convinto che il dolore migliorerà quando potrà rimuovere l’apparecchio. 

“Potevo vedere la vuotezza sul palcoscenico”, dichiara Suga, “perché noi BTS siamo stati insieme come gruppo di sette così a lungo. Non necessariamente perché là non ci sono io, ma perché qualcosa che dovrebbe essere là non c’è”. Suga non si aspettava che la sua condizione di salute sarebbe durata così a lungo, e descrive il suo stato corrente come “drenante”. “A quanto pare ci vogliono mesi interi per un completo recupero. Ma sto cercando di riprendermi il prima possibile.”

Le origini del problema

I problemi legati alla spalla di Suga lo tormentano dal 2018: un episodio della serie Burn The Stage rivela che la ferita risale ai suoi giorni come fattorino, prima di entrare nei BTS. Venne poi spinto dalla label, cui aveva tenuto nascosto il fatto, a ricercare delle cure mediche per la cosa. 

Suga annunciò però a Novembre che, a causa delle sue operazioni, non avrebbe potuto prendere parte alle attività della band. Si perse dunque numerosi eventi promozionali della band, inclusi i Melon Music Awards, uno dei premi musicali più importanti della Corea del Sud. Perse anche i Mnet Asian Music Awards dell’anno scorso: fu un suo ologramma, denominato scherzosamente dai fan “Fake Suga”, finto Suga, a sostituirlo sul palco con i BTS. Fu ripreso in uno studio 3D. “Là l’ho ripreso, mi sono fatto scannerizzare e ho recitato, ma non ho mai visto il risultato.”

Qui per altre informazioni sull’operazione di Suga.

Commenti