Stranger Things 4: esce il teaser della nuova stagione

0
475

Netflix ha appena pubblicato il teaser della quarta stagione di Stranger Things. Alla fine compare la scritta “Non siamo più a Hawkins”.

La terza stagione di Stranger Things

La notizia è freschissima, ma il web è già impazzito. Netflix ha appena rilasciato il teaser di Stranger Things 4 che annuncia la nuova stagione. La notizia è stata preceduta da un altro post di qualche giorno fa, che faceva sperare in un annuncio imminente. E così è stato! Ricordiamoci che la terza stagione è uscita a luglio di quest’anno, ma il finale ha lasciato molti punti in sospeso.

LEGGI ANCHE: Stranger Things 4: è Eleven il villain?
Stranger Things e il destino di Hopper
Stranger Things: ottavo episodio terza stagione
Stranger Things: il numero di telefono funziona davvero

Il teaser

Ci ritroviamo di nuovo nel Sottosopra, più minaccioso di sempre. Dal teaser capiamo che i ragazzi non sono più a Hawkins. Quale sarà l’ambientazione della serie? Come mai l’annuncio è arrivato così in fretta? E’ probabile che la nuova stagione non uscirà prima dell’estate 2020. E se si trattasse di uno speciale di Natale o di Halloween? In quel caso mancherebbe poco!

In attesa della nuova stagione, leggi anche: 15 serie tv da vedere dopo Stranger Things

I fratelli Duffer hanno dichiarato: «Siamo entusiasti di continuare la nostra avventura con Netflix. Ted Sarandos, Cindy Holland, Brian Wright e Matt Thunell hanno dato una grande opportunità al nostro show, cambiando per sempre la nostra vita.  Dal nostro primo incontro sino al lancio di Stranger Things 3, l’intero team di Netflix è stato a dir poco sensazionale, fornendoci il supporto e la libertà creativa che abbiamo sempre sognato. Non vediamo l’ora di raccontare nuove storie insieme, iniziando, ovviamente, con il viaggio di ritorno a Hawkins!».

LEGGI ANCHE: Stranger Things: un paio di Nike in omaggio ad Alexei
Stranger Things: tour delle location ad Atlanta
Stranger Things: esiste una foresta sottosopra
Stranger Things: il centro commerciale esiste davvero
Netflix dopo le critiche a Stranger Things 3

Commenti