Star Wars: il film in anteprima per un fan malato

1
705
Star Wars: il film in anteprima per un fan malato

I fan malati guarderanno il nuovo capitolo della saga di Star Wars in anteprima, se Luke Skywalker risponderà all’appello.

La richiesta del Rowans Hospice

Un appassionato fan di Star Wars ha il desiderio di guardare l’ultimo film di Star Wars con il suo giovane figlio prima che venga distribuito nei cinema.

Il Rowans Hospice vicino a Portsmouth, nell’Hampshire, ha usato Twitter per chiedere aiuto per il proprio paziente. Il capitolo finale della saga composta da nove parti, The Rise Of Skywalker, uscirà nei cinema del Regno Unito il 19 dicembre. Ma purtroppo il tempo è essenziale per il paziente in questione.

L’ospizio ha twittato: “Ci potete aiutare? Abbiamo un paziente che è un ENORME fan di #StarWars. Purtroppo il tempo non è dalla sua parte per il 20 dicembre. Il suo desiderio è di vedere l’ultimo film di Star Wars #RiseOfSkywalker con il suo giovane figlio. Se conosci QUALCUNO che possa essere in grado di realizzarlo, ti preghiamo di contattarci. Grazie.”

LEGGI ANCHE: Star Wars: il Millennium Falcon potrebbe essere in pericolo

La risposta di Luke Skywalker

Gli utenti dei social media hanno offerto aiuto, suggerendo indirizzi e-mail e handle di Twitter con cui entrare in contatto, prima che l’attore di Star Wars Mark Hamill rispondesse.

Hamill, che originariamente interpretava Luke Skywalker, ha twittato: “Contatta Disney. Sono gli unici che possono farlo accadere. In bocca al lupo!”

L’amministratore delegato della società Walt Disney Robert Iger si è messo in contatto il giorno successivo, rispondendo: “Per favore, forniscimi i dettagli necessari e ci proveremo sicuramente”.

Un giorno del Ringraziamento speciale

Robert Iger ha pubblicato: “In questo giorno del Ringraziamento, noi di Disney siamo grati di poter condividere #TheRiseOfSkywalker con un paziente e la sua famiglia @RowansHospice. Possa la forza essere con te e con tutti noi! ”

Lisa Davies, l’operatore di supporto sanitario che ha portato il desiderio del paziente all’attenzione del resto dello staff di Rowans, ha dichiarato: “Sono completamente senza parole. Non possiamo ringraziare abbastanza Disney per aver confermato che saranno in grado di condividere il film per soddisfare il desiderio dei nostri pazienti. Apprezziamo il fatto che abbiano dovuto spostare le montagne per far sì che ciò accadesse. La risposta di tutti, inclusa la comunità di Star Wars, è stata assolutamente fenomenale negli ultimi giorni. Quindi un enorme ringraziamento a ogni singola persona che ha condiviso il nostro post e ha dato il suo tempo per aiutare a renderlo possibile.”

Il successo dell’appello è stato accolto con favore da molte persone su Twitter, tra cui Michael Eisner, il proprietario del Portsmouth FC, ex amministratore delegato della Disney.

Ha pubblicato: “Sono molto felice di vedere che questo sta accadendo! L’intera comunità di Portsmouth, sulla costa meridionale dell’Inghilterra, apprezza ciò che Disney ha fatto.”

Commenti