Spike Lee tra le palme è il poster del 74mo Festival di Cannes

0
196
Spike lee

Per una volta non è una scena o la locandina di un film, per quest’annata speciale il poster ufficiale del festival di Cannes (6-17 luglio) è una parte del volto di Spike Lee con gli occhioni in primo piano dietro grandi occhiali e con lo sfondo delle palme della Croisette.

Perchè questa locandina con Spike Lee?

Il sito ufficiale del festival di Cannes recita così: Per l’immensa impazienza di ritrovarci finalmente nella cornice di Cannes: il mare, le palme e il grande schermo, proprio come una pagina bianca, che accoglierà i film della Selezione Ufficiale… Per quello sguardo curioso si metterà ad indossare il lavoro dei suoi colleghi registi che ci portano notizie del mondo – delle loro e sicuramente anche un po’ delle nostre… Per questa visione personale che condivide con noi fin dal suo primo lungometraggio: girato in bianco e nero nella calura dell’estate 1985, stava già scuotendo il cinema imponendo, già allora, il suo stile pionieristico, immerso nella e cultura popolare…

E ancora

Per il suo occhio malizioso che, pur interrogandosi costantemente e ribellandosi incessantemente da quasi quattro decenni, non trascura mai il divertimento…Spike Lee, cittadino della “Repubblica Popolare di Brooklyn, New York”, è sul poster di questa edizione da collezione.

Il manifesto

Un’immagine in bianco e nero che vuole essere dichiaratamente un ‘manifesto’ anche d’intenti del presidente della giuria che assegnerà la Palma d’oro, pronto con curiosità a guardare sul grande schermo i film della Selezione Ufficiale. La foto di Spike Lee è scattata da Bob Peterson & Nike.

Commenti