Space Jam: a new legacy prossimamente in arrivo

0
425

Arriva una grande notizia per tutti gli amanti del film/cartone animato Space Jam. La pellicola passata alla storia per il suo connubio tra attori reali e cartoni animati che si relazionano tra loro, avrà un sequel che uscirà a breve. Questa volta però conterrà molti più personaggi della Warner Bros rispetto ai Looney Tunes incontrati nel primo film. Scopriamo allora tutto quello che c’è da sapere su Space Jam: a new legacy prima della sua uscita ufficiale, fissata per il 16 luglio 2021 al cinema e su HBO Max.

Qual è il personaggio tagliato nel nuovo Space Jam: a new legacy?


Oltre a contenere molti più personaggi del mondo Warner Bros, il sequel di Space Jam vedrà tutti gli interpreti del film, tra cui LeBron James e suo figlio, bloccati in un mondo digitale della Warner 3000. Tutti tranne uno. Infatti la puzzola Pepè Le Pew, personaggio dei Looney Tunes, non farà parte del branco. La Hollywood Reporter infatti ha di recente dichiarato che il personaggio Pepè le Pew è stato tagliato dalla nuova pellicola. La conferma è arrivata proprio pochi giorni prima della uscita di un articolo sul New York Times sulla recente controversia inerente il personaggio della puzzola e il fumetto problematico del Dr. Seuss soggetti ad accuse in quanto il personaggio animato viene additato come ”normalizzante la cultura dello stupro”. Dal momento che la puzzola invadente non ha mai ricevuto un ”no” come risposta. Sarà una coincidenza?. La questione è dubbia anche se la decisione di tenere fuori da Space Jam: a new legacy il personaggio di Pepè le Pew è di un anno fa.

Il personaggi cancellato dal film

Pepè le Pew è sempre stato visto come un personaggio problematico, anche prima della creazione del movimento #MeToo e dello scalpore nato dallo stesso. La puzzola infatti è ritratta in ogni suo fumetto come un personaggio che ricerca sempre assiduamente il sesso. Di solito con una gatta nera chiamata Penelope Pussycat che aveva le sembianze di una puzzola femmina. La quale si trovava sempre a rifiutare le avance vantate da Pepè la Pew. Ma il ”vero problema” è sorto proprio dal rifiuto della puzzola di accettare un no come risposta. Che ha dato motivo per scatenare critiche di chi ha trovato di cattivo gusto il personaggio costantemente alla ricerca di un’esperienza sessuale anche ”contro la volontà” della femmina su cui puntava.

La scena tagliata oggetto di critiche


La scena del sequel di Space Jam che ha infatti fatto storcere il naso e che ha portato all’eliminazione definitiva del personaggio dal film ritraeva Pepé Le Pew accanto all’attrice Greice Santo di Jane the Virgin. La puzzola, intenta a fare delle avance alla donna baciandole il braccio, avrebbe ricevuto il fatidico due di picche. Ottenendo un drink versato addosso e uno schiaffo in faccia. Tuttavia non tutti si reputano d’accordo con la scelta di eliminare questa scena, che a ben vedere incoraggia le ragazze a reagire alle avance indesiderate. Tra le voci contrarie c’è proprio quella della attrice Greice Santo la quale ha affermato di essere delusa dal fatto che il film non avrà questa scena dal momento che reputava importante: ”far sapere alle ragazze e ai ragazzi più giovani che il comportamento di Pepe è inaccettabile”.


Space Jam: a new legacy le immagini ufficiali


Commenti