Solo: Ultimo si mette a nudo nel nuovo album

Tristezza e speranza, disperazione e sogni si fondono insieme nel nuovo imperdibile album di Ultimo.

0
435
Ultimo Solo

Sono passati due anni da ‘Colpa delle Favole’, ed ora Ultimo è tornato con un nuovo imperdibile lavoro: ‘Solo’. Diciassette brani nei quali il cantautore romano si mette a nudo, mostrando cose che “non ha confessato neanche agli amici più stretti”, dichiara il cantante sui social. “Questo disco parlerà di Niccolò meglio di qualsiasi altra cosa che io possa fare o dire nella mia vita”.

Solo: l’album migliore di Ultimo?

Forse. È presto per dirlo, sebbene le premesse ci siano tutte. 58 minuti e 49 secondi di musica curati nei minimi dettagli. Ogni nota di pianoforte, ogni accordo, ogni verso di ogni canzone – che più propriamente possiamo definire poesie -, sono stati amorevolmente scelti. Ultimo non lascia nulla al caso nel suo ‘Solo’. Ed il risultato è una miscela armoniosa di tristezza e speranza, nonchè di disperazione e sogno, capace di raggiungere le corde dei cuori più sensibili.

Le tematiche di Solo: Solitudine e…

Come suggerisce il titolo, Ultimo racconta la sua solitudine ed il senso di vuoto che questa si porta dietro. E proprio il verso più fastidiosamente tagliente dell’ultimo singolo uscito appena una settimana fa ce lo stava anticipando: “Quando mi abbracci io non sento più niente”. E così tutta una serie di metafore, paragoni ed immagini sparse per i testi dell’album ci riconducono sempre al centro nevralgico della questione: Ultimo, o meglio Niccolò, è solo. Questo ‘senso di niente’, però, non è arrivato con il mero scopo di mettere al tappeto il cantautore, tanto che dopo averlo attraversato e compreso, scrive: “Benedico quelle volte in cui ho scritto di sentirmi solo, perché stavo preparando me stesso a non esserlo più”.

…Speranza

Come sempre, a salvare Ultimo arrivano la musica, i colori, i sogni e le favole. Ancora una volta dunque è ‘Colpa delle Favole’. E Ultimo ce lo dichiara fin da subito in apertura dell’album con “Il bambino che contava le stelle”. Come a dire all’ascoltatore che: quest’album racconta di sogni e di speranza, non dimenticartelo. Non farti trarre in inganno da brani come ‘Niente’, ‘Solo’, ‘Spari sul Petto’ perché poi, lo sai, ‘Buongiorno Vita’ arriva. E con essa anche il sole, la speranza e l’amore. I sogni che in ‘Spari sul Petto’ erano “una pittura astratta, su questa parete, dove ho lanciato il giallo con il blue adesso vedo comete”, poi diventano reali e tangibili. Tanto che possiamo finalmente uscire dopo un lungo ‘Isolamento’, metaforico e non, pronti a vivere nuove emozioni.

“Sistemo casa per accogliere il grande ritorno
Di quella parte mia che ho perso aspettando un ritorno”
[Ultimo – Spari sul Petto]

Solo: la tracklist del nuovo album di Ultimo

  1. Il bambino che contava le stelle
  2. Niente
  3. Sul finale
  4. Solo
  5. Spari sul petto
  6. Isolamento
  7. Quel filo che ci unisce
  8. Supereroi
  9. La finestra di Greta
  10. Buongiorno vita
  11. Quei ragazzi
  12. Non sapere mai dove si va
  13. 22 settembre
  14. 7+3
  15. Tutto questo sei tu
  16. Non amo
  17. 2:43 AM

Clicca qui per ascoltare su spotify Solo: il nuovo album di Ultimo!

Buongiorno Vita di Ultimo: testo e significato della canzone


Commenti