“SICCITÀ”: Franco Piersanti firma la colonna sonora

Franco Piersanti firma la colonna sonora originale (edita da EDIZIONI CURCI) del nuovo film di PAOLO VIRZÌ al CINEMA DAL 29 SETTEMBRE. “SICCITÀ” VINCITRICE DEL PREMIO SOUNDTRACK STARS AWARD 2022

0
171
Siccità

Franco Piersanti firma la colonna sonora del film “SICCITÀ” di Paolo Virzì, presentato alla 79ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia – Fuori Concorso e nelle sale cinematografiche dal 29 settembre.

Quando sarà disponibile la colonna ssonora in digitale?

La colonna sonora (edita da EDIZIONI CURCI) sarà disponibile in digitale dal 30 settembre ed è infatti, reduce dalla vittoria del Soundtrack Stars Award 2022 (premio che decreta la migliore colonna sonora tra i film presentati alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia).

La tracklist

Questa la tracklist della colonna sonora originale: “Pioggia Versione Trio”, “Aurora”, “La Poetica Del Secco”, “Acido”, “Canto Fermo”, “Confessione”, “Filo Del Ragno”, “Miraggio”, “Notturno”, “Passo Dopo Passo”, “Tevere Mitologico”, “Pioggia”.

Le musiche

Le musiche originali sono state composte, orchestrate e dirette da Franco Piersanti ed eseguite inoltre, dalla Roma Film Orchestra. Il brano “PIOGGIA” è stato diretto dal Maestro ALESSANDRO MOLINARI.

Mina

La colonna sonora del film è arricchita anche da un brano di Mina, “Mi sei scoppiato dentro al cuore” (edito da Edizioni Curci), scelto appositamente dallo stesso regista Paolo Virzì, particolarmente legato alla canzone.

Franco Piersanti

“”Siccità” è la mia seconda collaborazione con Paolo Virzì. Se in “Tutta la vita davanti” del 2008, il registro musicale alternava malinconia, grottesco disciolti in una vaga visionarietà, in “Siccità” il suono si inacidisce molto come fosse vittima di una disidratazione fonica, e tutto sembra stridere e alterarsi. È solo grazie alla “Pioggia”, che chiude il racconto sia delle immagini che della musica, che i sentimenti rifluiscono, riaccomunando le tante anime vaganti e inaridite di questo film così vibrante della nostra attualità“.

“Siccità”: Trama

A Roma non piove da tre anni e la mancanza d’acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e inoltre, di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno, mentre cercano ognuno la propria redenzione.


I grandi Festival a Roma e nel Lazio: i film, i…


Commenti