SG5: le idol giapponesi che si ispirano a Sailor Moon

0
225

Si chiamano SG5 (Sailor Guardians 5). Sono cinque idol del j-pop giapponese, e si ispirano a uno dei manga più famosi di sempre.

Chi sono le SG5?

I loro nomi sono Sayaka, Ruri, Rui, Miyuu e Kaede. Le Sailor Guardians 5, SG5 appunto, si definiscono “un supergruppo pop intergalattico che protegge l’universo dal male, dall’ingiustizia e dalla negatività”. E sono pronte a dare l’assalto al mercato musicale americano.


Il C-pop in tre canzoni

30 anni di Sailor Moon storia di un’icona senza tempo


Idol di grande esperienza

Quattro delle ragazze hanno già una certa esperienza nel mondo del j-pop, poiché provengono da un altro gruppo femminile, le Happiness, al suo debutto nel 2011. La quinta invece, Rui, è anch’essa fuoriuscita da un gruppo femminile, le iScream, ma la notorietà per lei è arrivata solo nel 2021. Le SG5 si sono affidate, per il loro debutto che avverrà questo mese, a Michael Tucker: forse però lo conosciamo meglio come BloodPop. Le sue collaborazioni sono a dir poco eccellenti: Lady Gaga, Britney Spears, Justin Bieber, Madonna.

Un mix di lingue

Michael Tucker si è detto “entusiasta di portare un mix di brani pop futuristici e dance uptempo”. Le canzoni del primo album di questo nuovo gruppo saranno, questo lo sappiamo già, sia in inglese che in giapponese. Le SG5 faranno la loro prima apparizione a luglio, come dicevamo poco sopra, all’Anime Expo di Los Angeles. Fino a quel momento, ecco un piccolo assaggio del loro sound. Con il benestare di Naoko Takeuchi.

Commenti