senza_cri: esce l’EP “Salto nel vuoto”

0
348
Cover

Dopo la partecipazione al Premio Tenco, la finale di Sanremo Giovani e la vittoria ad Area Sanremo, esce “Salto nel vuoto”, primo EP di senza_cri.

Chi è senza_cri?

senza_cri, nome d’arte di Cristiana Carella, è una cantautrice brindisina classe 2000. Cristiana cresce in una famiglia dove la musica è di casa. E proprio grazie alla musica riesce a vincere timidezza e insicurezze, prima suonando la chitarra nell’orchestra delle scuole medie e poi iniziando a scrivere canzoni. Le influenze musicali spaziano da Luigi Tenco a Michael Jackson, dai Beatles a Britney Spears fino ai mitici Bee Gees con e ai più moderni Justin Bieber e Billie Eilish. “Le storie sono quelle che mi interessa raccontare. Nei miei testi canto i miei ricordi e le mie vicende, ma alla fine i sentimenti sono quelli di tutti”, dice Cristiana. “Parlo di me ma anche di persone diversissime da me: amori bellissimi e amori impossibili, voglia di vivere e voglia di combattere, ma anche le cose che non avevi previsto come il dolore per una persona cara che non c’è più o le ferite di un amore molesto”.

senza_cri: “Salto nel vuoto”

Dopo il singolo “Tu sai” e la rassegna live itinerante Tenco Ascolta, senza_cri si esibisce nella serata conclusiva del Premio Tenco 2021. Il 15 dicembre 2021 partecipa poi alla serata dedicata ai finalisti di Sanremo Giovani, in diretta su Rai Uno. Oggi, 18 gennaio 2022, i tempi sono maturi per l’uscita del suo primo EP intitolato “Salto nel vuoto”. E Cristiana parla così del suo progetto discografico: “Affronta la vita, il tempo, l’amore, la rabbia, la morte. La tracklist è composta da pezzi che ritengo esaustivi rispetto alla mia personalità e, allo stesso tempo, cangianti, proprio come sono io. Ho scelto questo titolo, che dà anche il nome alla sua title track, perché vorrei che, una volta ascoltato, lasciasse la sensazione di un salto nel vuoto, un buco in pancia. Io oggi salto nel vuoto per la prima volta, con la volontà di non atterrare mai”.

“A me”

“Salto nel vuoto” include il singolo “A me”, presentato durante la finale di Sanremo Giovani. Il brano racconta la storia di una ragazza che si guarda allo specchio e comincia a scrutare i propri difetti e le fragilità. La storia è un viaggio che esalta un messaggio: amarsi è il modo per valorizzarli. Questo brano, insieme agli altri 6 che compongono l’Ep, fanno di “Salto nel vuoto” uno dei progetti discografici più interessanti di questo nuovo anno.

Commenti