Sanremo Giovani 2021 – Regolamento

0
1711
sanremo giovani 2021

Sabato 1° agosto la Rai ha divulgato il regolamento di Sanremo Giovani 2021, il contest dedicato alla selezione delle Nuove Proposte della prossima edizione del festival che si svolgerà da martedì 2 a sabato 6 marzo 2021. Confermato Amadeus alla conduzione, per il secondo anno, affiancato da Fiorello.

Le novità di Saremo Giovani 2021

Sono state introdotte cinque seconde serate, che andaranno in onda dal 29 ottobre al 26 novembre, AmaSanremo, in cui verranno selezionati i dieci finalisti che potranno partecipare alla serata finale su Rai Uno il 17 dicembre.

La sezione Nuove Proposte di Sanremo 2021, quindi, sarà composta dai sei vincitori di Sanremo Giovani cui si uniranno due nomi provenienti dalle selezioni di Area Sanremo.

La seconda novità è il limite di età per candidarsi, che scende a 33 anni.

Si potranno inviare i pezzi per tutto il mese di settembre. La Commissione Musicale una volta ascoltati i brani, ne selezionerà 60 per le audizioni dal vivo.

La dichiarazione di Amadeus

«Sarà l’edizione numero 70 più uno, un numero che ritorna mi piace svelare il regolamento di Sanremo Giovani proprio il 1° agosto. Prende così il via ufficialmente il Festival 2021, edizione della rinascita dopo il Coronavirus. Dal 1° settembre al 1° ottobre accetteremo le candidature per cercare una voce che resterà nel tempo. Ci saranno momenti unici e con numeri uno, ovviamente su Rai1. Uno, il numero perfetto».

Sanremo Giovani 2021 | Il regolamento

Il regolamento completi lo trovate sul sito ufficiale di Sanremo. Le canzoni devono essere nuove, e per nuove si intende che non devono essere state fruite da un pubblico esteso e non devono aver generato introiti prima che queste siano state presentate per la selezione e comunque non prima che vengano pubblicate sul sito ufficiale del Festival.

Ci sarà una commissione di controllo che eseguirà questa accurata verifica per le canzoni presentate.

Inoltre le canzoni dovranno essere in italiano, ma potranno contenere anche brevi frasi in dialetto o lingua straniera. Per i gruppi, questi devono avere al loro attivo almeno due brani già commercializzati, come gruppo o anche come singoli componenti del gruppo.

Commenti