Riverdale: quello che vorremmo vedere nella quinta stagione

0
342
Riverdale: quello che vorremmo vedere nella quinta stagione

A gennaio Riverdale è stata rinnovata per una quinta stagione, ma che cosa vorremmo vedere di più nei prossimi episodi?

LEGGI ANCHE: Riverdale: riassunto puntata 4×01
Riverdale: riassunto puntata 4×02
Riverdale: riassunto puntata 4×03

Finora i 69 episodi dello show hanno suscitato abbastanza intrighi ed eccitazione, ma speriamo che nella quinta stagione i problemi degli spettatori vengano risolti. Torneremo al periodo di massimo splendore dello serie tv?

Ecco che cosa vorremmo vedere di più nella quinta stagione di Riverdale.

LEGGI ANCHE: Riverdale: riassunto puntata 4×01
Riverdale: riassunto puntata 4×02
Riverdale: riassunto puntata 4×03

Altre guest star memorabili

La quarta stagione ci ha regalato la presenza di Shannen Doherty , co-protagonista del compianto Luke Perry, che interpretava Fred Andrews. Utilizzare le guest star dei drammi adolescenti degli anni ’90 è stato un successo tra gli spettatori. Forse potremmo anche vedere alcuni dei co-protagonisti di The Suite Life unirsi a Cole Sprouse, che interpreta Jughead.

LEGGI ANCHE: Riverdale: riassunto puntata 4×07
Riverdale: riassunto puntata 4×08
Riverdale: riassunto puntata 4×09

Più mistero

Uno degli aspetti più duraturi dello show televisivo sono i misteri che la storia spesso ci offre. Nella prima stagione dovevamo scoprire chi aveva ucciso Jason Blossom, adesso è il turno di Jughead nella quarta stagione. Siamo costantemente sotto esame e coinvolti nelle varie indagini. Per una serie come Riverdale, è necessario tenere il pubblico attento e speriamo che lo spettacolo continui a fare lo stesso anche nella quinta stagione (oppure meglio).

Trame più “leggere”

Riverdale ha la sua giusta dose di pesantezza, quindi vedere alcune trame più leggere, ad esempio con meno serial killer, renderebbe il futuro della serie più avvincente. Forse potremmo concentrarci su trame più tranquille, come la vendita di rum a La Bonne Nuit. C’è bisogno di trame più realistiche per controbilanciare l’aspetto più sovrannaturale della serie, basti pensare alla lunga trama dedicata al Gargoyle King.

LEGGI ANCHE: Riverdale: riassunto puntata 4×10
Riverdale: riassunto puntata 4×11
Riverdale: riassunto puntata 4×12

Più problemi della vita reale

L’aspetto migliore dei drammi adolescenti è il fatto che affrontano bene i problemi della vita reale. Spesso Riverdale ha affrontato temi prevalenti come uguaglianza e discriminazione, salute mentale e problemi tra genitori e figli. Tuttavia, alcuni fan sono preoccupati che lo spettacolo affronti alcuni problemi e poi li lasci troppo rapidamente, senza essere sviluppati in maniera adeguata.

Più Archie / Betty / Veronica

Uno dei temi chiave dei fumetti di Archie è il triangolo amoroso tra Archie, Betty e Veronica. Ma lo spettacolo si allontana dal concentrarsi sullo sviluppo della relazione Archie e Betty tanto quanto quella Archie e Veronica. Sarebbe interessante tornare al triangolo amoroso che ha pervaso gran parte del materiale originale.

Riverdale: riassunto puntata 4×13

La quinta stagione di Riverdale

Dobbiamo aspettare fino alla fine dell’anno per la prossima stagione di Riverdale, ma siamo ottimisti su ciò che lo spettacolo ci regalerà nella sua quinta stagione. Quando Riverdale tornerà, ci mostrerà gli aspetti più interessanti della serie…o almeno è quello che speriamo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here