Rai Com: porta sei italiani allo European Film Market

0
243
Berlinale 2021
Berlinale 2021

Nei giorni della Berlinale 71 sono sei le opere italiane che Rai Com ha presentato allo European Film Market.

Quali sono le novità

Tre sono delle assolute novità: “Regina”, opera prima di Alessandro Grande e unico film italiano presentato in concorso al 38 ° Festival di Torino, “Freaks Out”, secondo lungometraggio del regista Gabriele Mainetti, già autore di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, e “The Walking Liberty”, il nuovo film d’animazione di Alessandro Rak.

Tre film italiani-Rai Com

In listino anche tre film italiani di questa stagione, colpiti dalla chiusura delle sale a causa della pandemia da Covid19: la commedia “Divorzio a Las Vegas” di Umberto Carteni, “Guida romantica a posti perduti di Giorgia Farina, già evento speciale alle ultime Giornate degli Autori di Venezia, e il documentario “Fuori era primavera – Viaggio nell’Italia del lockdown” di Gabriele Salvatores, prodotto partendo dalle immagini realizzate da centinaia di italiani durante il lockdown dello scorso anno. (Rai Com)

Divorzio a Las Vegas

A diciott’anni Lorenzo ed Elena si conoscono durante una vacanza studio in America. L’ultimo giorno di vacanza, sotto gli effetti del peyote, si sposano per gioco, poi si perdono di vista per vent’anni. Oggi Elena è una giovane manager in ascesa e Lorenzo è un ghost writer per politici di qualsiasi schieramento. Lorenzo ed Elena non si sarebbero più rincontrati se lei non si stesse per sposare: per farlo deve ritornare in gran segreto a Las Vegas con Lorenzo e divorziare. Una seccatura burocratica che si trasformerà invece in una grande avventura e nell’occasione per ritrovare se stessi. Questo nuovo viaggio, dove porterà Elena e Lorenzo? (Rai Com)

Commenti