Primo trailer dello spin-off di Mandalorian The Book Of Boba Fett

0
1072

Molto tempo fa (l’anno scorso) in una galassia molto, molto lontana (Hollywood), i dirigenti Disney hanno confermato una sfilza infinita di spettacoli di Star Wars, inclusi molteplici spin-off di The Mandalorian (smetti di leggere ora se sei contrario a spoiler per la seconda stagione di quello show). Oggi, la Disney ha rilasciato il trailer del primo di questi, The Book of Boba Fett, che debutta sul servizio di streaming Disney+ il 29 dicembre.

Il primo trailer di The Book Of Boba Fett

I fan di The Mandalorian ricorderanno la frizzante apparizione di Boba Fett (Temuera Morrison) nel sesto episodio della seconda stagione dello show, in cui lui e il suo compagno di viaggio, Fennec Shand (Ming-Na Wen), aprono circa 1.000 lattine di whoop-ass su un gruppo di assaltatori. Nonostante la loro abilità nel combattimento, gli agenti riescono a rapire Baby Yoda. (Questo è The Mandalorian, dopotutto, dove letteralmente niente può andare bene per un solo dannato secondo.) Il duo si unisce al cast principale per salvare il piccolo pacchetto di bevande Starbucks #inspo. Alla fine del finale di stagione, Fett e Shand mettono in scena un colpo di stato nel vecchio palazzo di Jabba the Hutt, una scena che è stata seguita da un annuncio ufficiale per The Book of Boba Fett. Quello spettacolo, come risulta dal trailer di oggi, si svolge durante il dominio di Fett sulla regione. Fett dice anche questa frase a un certo punto del trailer: “Non sono un cacciatore di taglie”.

Il libro di Boba Fett e la lunga strada verso la serie tv

Il libro di Boba Fett ha avuto una lunga strada verso il piccolo schermo, anche in termini di produzioni di Star Wars, che non sono estranee alle turbolenze. Nel 2013, i dirigenti della Disney hanno esplorato l’idea di un film incentrato sul personaggio preferito dai fan (che a quel tempo era noto per poco più che inciampare e cadere in una gigantesca fossa di denti). Nel 2018, dopo l’interpretazione mediocre di Solo: una storia di Star Wars, la Disney ha frenato sul suo film senza titolo Boba Fett. Ma The Mandalorian è decollato come un Millennium Falcon, spronando la Disney a concentrarsi sugli spettacoli di Star Wars piuttosto che sui film, come riportato da Deadline all’epoca. Oltre ai programmi esistenti The Mandalorian, The Bad Batch e Star Wars: Visions (una serie di vignette animate ambientate nell’universo di Star Wars), la Disney ha anche Ahsoka, Andor e Obi-Wan Kenobi (con Ewan McGregor che riprende il suo ruolo dai film) in cantiere. Ora stiamo ottenendo uno spettacolo di Boba Fett, uno che probabilmente assomiglierà molto alla serie da cui è stato generato. Secondo quanto riferito, Robert Rodriguez, Bryce Dallas Howard, Dave Filioni e Jon Favreau, che hanno diretto episodi di The Mandalorian, hanno diretto episodi di The Book of Boba Fett. Ludwig Göransson, il compositore svedese i cui inquietanti paesaggi sonori definiscono The Mandalorian tanto quanto le immagini, farà la colonna sonora.

Commenti