Prima puntata X Factor 2020: un inizio tra emozioni e musica

0
716
Prima Puntata X Factor 2020

La prima puntata di X Factor 2020 è stata un’altalena di emozioni. Attraverso un intro straordinario è stato sveltato il cambio di filosofia del programma, che punta ad essere meno spettacolarizzato ma molto più emozionante ed intimo. Ottimo anche il debutto delle due new entry in giuria Emma Marrone e Manuelito Hell Raton che non hanno disatteso le aspettative.

Marco Mengoni: 10 anni fa la vittoria ad X Factor Italia

X Factor cambia volto. Una nuova filosofia per popolare music show di Sky

La prima puntata di X Factor 2020 ha superato le aspettative. La serata è incominciata con un video molto emozionante nel quale viene raccontato il periodo del lockdown in chiave inedita. A colpire è senza dubbio è la frase di Cattelan che ci ricorda “tutto è cambiato. Abbiamo smesso di abbracciarci… ma non abbiamo mai smesso di cantare.” Ed è proprio questo il senso della nuova filosofia di X Factor 2020: più spazio alla musica, allo storytelling e alle emozioni. 

In questa nuova edizione del talent show di sky un grande assente è il pubblico. Non sappiamo ancora con certezza se verrà inserito in una fase successiva del programma. Rispetto alle precedenti edizioni la quattordicesima edizione di X Factor predilige un format meno basato sugli effetti scenici dove emergono maggiormente i vissuti personali dei concorrenti. Il regolamento dello show per le fase delle audizioni rimane invariato, ad accedere alla fase successiva sono solo i concorrenti che riescono ad ottenere almeno 3 sì dalla giuria.

Prima puntata di X Factor 2020: Hell Raton è la grande rivelazione della serata

Hell Raton - Prima Puntata X Factor 2020

Ad accogliere i quattro giudici c’è uno studio totalmente nuovo molto più intimo e raccolto ma allo stesso tempo moderno ed estremamente pop. 

Prova superata anche per i giudici. Manuel Agnelli il veterano del gruppo conferma la sua fama di giudice severo e implacabile, ma è anche il primo a lasciarsi scappare una lacrimuccia per un’incredibile performance di Lisa, alias Casadilego, che ha cantato “A Case Of You” di Joni Mitchell. Un’altra conferma è quella dell’eclettico Mika che con il suo accento british e la sua simpatia coinvolgente è riuscito nell’impresa di non far rimpiangere l’assenza del pubblico in studio. 

Ottimo anche l’esordio nei panni di giudice per Emma Marrone, l’unica donna del quartetto. La cantante pugliese si è dimostrata molto sensibile ai tanti temi sociali portati dai primi talenti saliti sul palco. Ma, la vera rivelazione della serata è stato Manuelito meglio noto come Hell Raton esponente della Machete Crew di Salmo. Il rapper al suo debutto sul piccolo schermo ha dimostrato tutto il suo valore. Si è dimostrato immediatamente a suo agio al tavolo, dispensando consigli e soprattutto mettendo in mostra una preparazione musicale di alto livello in tutti i generi. 

Non ci resta che attendere il prossimo appuntamento previsto per giovedì 24 settembre sempre su Sky1 alle ore 21.15. Per si fosse perso la prima puntata di X Factor 2020 può guardarla on demand su TV Now oppure domani sera in prima serata su canale 8.

Commenti