Polemica Lana Del Rey: attacca Beyoncé e Ariana Grande, poi annuncia il suo ultimo album

0
485

Lana Del Rey critica delle cantanti per vendere dei singoli raccontando false verità.

La cantante statunitense critica precisamente Doja Cat, Ariana Grande, Cardi B, Kehlani, Nicki Minaj e Beyonce per raccontare nelle loro canzoni, uno sfrenato sfogo sexy, per indossare un involubile abbigliamento che non sarebbe adatto a loro e per cantare canzoni, dove solo si parla di imbrogli, sesso e quant’altro.

Ma perché tutte queste critiche contro altre cantanti?

A quanto pare, Lana, criticherebbe tutto ciò perché non condivirebbe il modo in cui le sue colleghe sfornino singoli, parlando sempre di temi a sfondo amoroso.

L’autocritica

“Io canto sulla realtà”. Queste sono le parole che Lana, utilizza per differenziarsi da tutte le altre cantanti, che canterebbero realtà altrui. Nel corso della dichiarazione la cantante, senza peli sulla lingua, ricorda le sue relazioni passate, avvalendosi di affermare che con lei alcuni uomini “sono tornati indietro di anni”.

Cosa c’entrano gli uomini in tutto ciò?

La colpa di tutta la musica che viene prodotta, sarebbe colpa, di tutte le donne citate in precedenza, che raccontano le loro relazioni amorose, in modo sbagliato. Lana Del Rey afferma “non sono femminista” però afferma che “che tutte le donne dovrebbero trovare un posto nel mondo femminista”.

Cosa si cela dietro tutto ciò?

In realtà dietro tutto ciò, si nascondeva un’album della Del Rey. Il messaggio critica infatti, termina, affermando che ci sarà un nuovo album. Quindi tutto ciò è questione di Marketing.

Quando uscirà quindi il nuovo album?

La data ufficiale è il 5 settembre. L’album sicuramente racconterà la bellezza di come è essere innamorata, di non essere bella, stando ovviamente a ciò che ha riportato Lana nella sua critica.

Commenti