Pillole di felicità: il nuovo adrenalinico singolo dei Tristema

0
1610

Pillole di felicità, il nuovo singolo dei Tristema, rappresenta il nostro nuovo mondo rock. Al confine fra l’alternative dei Muse e il pop-rock elettronico. “Proprio per questo è stato scelto come singolo del nostro prossimo album Pandora“.

Pillole di felicità: i Tristema nuovo punto di svolta del rock?

E perchè no? In fin dei conti hanno tutti i tasselli al punto giusto. Sound bello compatto come non si sentiva da tempo. quello che mi colpisce è la componente progressive all’interno del brano. Ma non è tutto qui: la componente melodica dell’inciso è importante è avvolgente. insomma Pillole di felicità è un brano equilibrato che riesce a convogliare nel suo interno, contaminazioni varie senza appesantire il brano.

La struttura?

La scelta è matura e anche la dinamica strutturale degli arrangiamenti lo è. La chitarra sembra pensata da Robert Fripp, raffinata ma complessa allo stesso tempo, ma soprattutto il solo è breve ed esplicativo: si risolve in 11 secondi, dal mio punto di vista da chitarrista, lo ritengo eccellente. La batteria si destreggia tra elettro-pop, rock progressive con accenni di tempi dispari. ragazzi dal mio punto di vista 10 e lode.

Basso composto ed educato, si muove molto bene avvolgendo i movimenti della gran cassa, con la tastiera che incolla territori orchestrali raffinati. Pillole di felicità: raffinata e matura, bravi! Un vero elemento alchemico.

Commenti