Peter O’Toole maestro della recitazione eterea

Il maestro etereo

0
135
Peter-OToole maestro della recitazione eterea

Ho sempre ritenuto Peter O’Toole maestro della recitazione eterea. È stato uno dei miei attori preferiti. Peter O’Toole maestro della recitazione eterea, gli occhi del mare su un volto quasi asessuato e un’espressione vagante tra la follia e l’angelico. Considerato uomo dalla incantevole bellezza per il suo fascino delicato e sfuggente. Peter O’Toole maestro della recitazione eterea nasce il 2 agosto 1932 a Connemara, in Irlanda.

Peter O’Toole: maestro della recitazione eterea

I genitori si trasferiscono a Leeds in Inghilterra, quando lui ha solo un anno. Peter cresce frequentando i pub e le corse di cavalli a seguito del padre. A quattordici anni lascia la scuola e va a lavorare come fattorino per lo Yorkshire Evening Post, dove diventa apprendista cronista.

Peter O’Toole si avvicina alla recitazione

Dopo aver servito per due anni la Marina Inglese come radiosegnalatore decide di intraprendere la carriera di attore. Dopo aver fatto un po’ di esperienza nei teatri locali si presenta per un’audizione alla Accademia drammatica di Londra. Vince una borsa di studio e frequenta i corsi per due anni, dove tra i suoi compagni di corso vi sono Albert Finney, Alan Bates e Richard Harris. Nasce Peter O’Toole maestro della recitazione eterea

Peter O’Toole maestro della recitazione eterea inizia con un colpo da asso

Come attore rientra in quella categoria in cui l’inizio coincide con una delle prove più esaltanti della sua carriera: Lawrence d’Arabia. Peter O’Toole maestro della recitazione eterea candidato sette volte all’Oscar non ha mai guadagnato l’ambita statuetta se non nel 2003, per meriti alla carriera. Tuttavia la lunga lista di film, molti dei quali di grande qualità, parla per lui.

Una filmografia impressionante

 Peter OToole

E’ quasi impossibile elencare tutti i ruoli che Peter ha interpretato tra cinema, televisione e teatro, quindi sembra più semplice elencare i suoi premi.

Premio Oscar alla carriera

Peter OToole l'Oscar

1963 – Nomination al miglior attore per Lawrence d’Arabia
1965 – Nomination al miglior attore per Becket e il suo re
1969 – Nomination al miglior attore per Il leone d’inverno
1970 – Nomination al miglior attore per Goodbye Mr. Chips
1973 – Nomination al miglior attore per La classe dirigente
1981 – Nomination al miglior attore per Professione pericolo
1983 – Nomination al miglior attore per L’ospite d’onore
2003 – Oscar alla carriera
2007 – Nomination al miglior attore per Venus

Golden Globe

Peter OToole


1963 – Nomination Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Lawrence d’Arabia
1965 – Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Becket e il suo re
1969 – Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Il leone d’inverno
1970 – Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale per Goodbye Mr. Chips
1973 – Nomination Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale per L’uomo della Mancha
1981 – Nomination Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Professione pericolo
1983 – Nomination Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale per L’ospite d’onore
2007 – Nomination Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico per Venus

Bafta


1963 – Miglior attore britannico per Lawrence d’Arabia
1965 – Nomination Miglior attore britannico per Becket e il suo re
1989 – Nomination Miglior attore non protagonista per L’ultimo imperatore
2007 – Nomination Miglior attore protagonista per Venus

David di Donatello

Peter OToole maestro


1988 – Miglior attore non protagonista per L’ultimo imperatore



Commenti