Il timer è già partito dall’ultimo Party.San, ora il ticchettio sta man mano accelerando ma l’attesa è ancora molta.

Circa due ore fa dalla pagina Facebook ufficiale del festival sono stati annunciati altri tre gruppi: Tribulation, Gruesome e Obscenity.

La line up continua a gremirsi di band che, come direbbe un qualsiasi metalhead, sono ‘marce’ inteso come band estreme e dalla musica ‘poco raccomandabile’.

Tribulation, Grueson e Obscenity facciamo un breve ripasso su chi sono e cosa porteranno al festival

TRIBULATION

Tribulation
 Tribulation

Nascono nel 2004 in Svezia in quel di Arvika, cittadina che si trova nella contea di Värmland.

Inizialmente il loro sound era incentrato sul death metal old school, cosa molto comune nelle band provenienti da alcune zone scandinave.

I primi due album The Horror (pubblicato nel 2009) The Formulas of Death (2013) hanno il classico suono swedish old school.

Il terzo studio album, sfornato nel 2015, the Children of the Night segna la svolta della band. Il suono dei primi due full lenght è stato abbandonato per una virata più ‘soft’ passando dal heavy metal al rock psichedelico finendo nel gothic rock. Dodici giorni fa è uscito il loro nuovo lavoro Down Below.

Quest’anno si potranno ammirare, già come nel 2016, al Party.San.

GRUESOME

Gruesome (Ph from Oscene Extreme site)
 Gruesome (Ph from Oscene Extreme site)

Sono una death metal band americana formatasi dalle ceneri del tour Death To All (tour celebrativo della band Death e del loro giovane leader), nel 2014 hanno della nascita del gruppo) rilasciano due demo.

Visto il successo ricevuto, le registrazioni, nel 2015 divennero il primo full lenght: Savage Land.

Questo loro primo album riprende in pieno Leprosy, uno degli album più rappresentativi dei Death.

L’intento dei Gruesome è quello di preservare e di ricreare, il più fedelmente possibile, il sound della band creata da Chuck Schuldiner (leader dei Death morto giovanissimo a causa di un tumore al cervello).

OBSCENITY

Obscenity (ph from Blabbermouth.net)
 Obscenity (ph from Blabbermouth.net)

il gruppo nasce nel lontano 1989, realizza molti album di successo e va in tour con le maggiori death e black metal band, fa apparizioni in vari festivals, poi nel 2009 la band si scioglie.

Nel 2010 Hendrik Bruns il chitarrista decide di rimettere su la band e nel 2012 realizzano il loro ottavo full album “Atrophied in Anguish”.

 

Restiamo in attesa di altre notizie.

Commenti