Painkiller: Bill Oberst Jr. recita nel trailer del thriller

0
235
Painkiller

Cinedigm ha pubblicato un poster e un trailer del prossimo thriller del regista Mark Savage Painkiller che vede Bill Oberst Jr. nel ruolo di un uomo che inizia una campagna di vigilanti contro i criminali dei colletti bianchi dietro l’epidemia di oppioidi dopo aver perso sua figlia per overdose di droga.

Di cosa parla Painkiller?

In Painkiller, Bill Johnson (Oberst Jr.) ha subito il tipo di perdita che nessun genitore dovrebbe mai subire; guardando sua figlia cadere vittima dell’epidemia di oppioidi, che per troppo tempo è passata inosservata. Al contrario, il dottor Alan Rhodes (Pare), ha condotto uno stile di vita sontuoso, grazie ai profitti che ha ottenuto dalla sua attività di prescrizione. Vedendo che nessuno è ritenuto responsabile, Bill avvia una campagna mirata a coloro che sono resi ricchi dalle sofferenze di così tanti. Collaborando con un poliziotto disonesto, hanno deciso di smantellare questa rete di medici e dirigenti farmaceutici che continuano a devastare le famiglie in tutto il paese.

Bill Oberst Jr.

Bill Oberst Jr. prolifico attore statunitense che ha alle spalle diversi film horror fra cui citiamo Circus of the Dead, The Chair, 3 From Hell e il recente The Parish.

Il film

Painkiller è un thriller grintoso che dà uno sguardo acuto a chi è dietro a una crisi che affligge gli Stati Uniti. La storia attinge alla difficile situazione di milioni di americani. È prodotto con la loro sofferenza e le loro emozioni crude. I co-protagonisti includono Pacey Liz Walker (The Rosa Parks Story) e Alexander Pennecke (Blacklist). Savage ha anche prodotto il film. Parnell agisce anche come produttore esecutivo e in un ruolo fondamentale come medico ben intenzionat

Painkiller-Cast e uscita

Nel cast, oltre a Bill Oberst Jr. ci sono anche Michael Paré (Abattoir), Alexander Pennecke, Scot Scurlock, Austin Janowsky, Pacey Liz Walker, Tom Parnell, Scott Gaver, Tracey Eman e Liz DeCoudres. Il film sarà disponibile on demand e in DVD a partire dal 4 maggio 2021.

Commenti