Pablo, il cartone animato sul tema dell’autismo

0
369

Si chiama Pablo, ed è un bambino autistico con la passione del disegno. E’ protagonista dal 1° marzo di un cartone animato che porta il suo stesso nome, Pablo, in onda su Rai YoYo alle 18 e dallo scorso 2 marzo in replica alle 9.35. E’ disponibile anche in lingua inglese.

Pablo, di cosa parla?

Pablo è stato recentemente candidato ai BAFTA, e rappresenta una novità nel panorama dell’intrattenimento per i più piccoli. Pablo infatti è un bambino autistico, che ama disegnare. Ha molti amici nel suo mondo di fantasia, e con loro vive le piccole avventure quotidiane. La sua particolarità lo porta a volte a incontrare problemi o difficoltà che non riesce a comprendere, ma la sua immaginazione riesce sempre ad aiutarlo. Grazie ai mondi che Pablo riesce a illustrare, con gli amici che escono dal foglio, riesce sempre a superare ogni difficoltà.


Santiago dei Mari la nuova serie su Nick jr


Un mondo vivo e immaginario

Ogni animale disegnato dal piccolo Pablo rappresenta un aspetto della sua personalità, e come la sua anche quella di altri bambini con autismo. Tra questi troviamo Linda, la timida topolina, Frullo l’uccellino, Dino il grosso dinosauro e Raffa la brillante giraffa. Con il loro aiuto Pablo riesce ad affrontare le avversità, ascoltando i loro consigli su come assumere comportamenti che lo soddisfano e che permettono agli altri di comprenderlo. La serie potrà insegnare a tutti i bambini come capire e gestire le proprie emozioni, oltre naturalmente ad apprezzare e riconoscere l’individualità di ogni persona intorno a loro.

Commenti