OperaLand Summer Camp a Genova: programma e date

Per la prima volta a Genova OperaLand Summer Camp: il progetto che punta a far conoscere ai giovani il teatro, la danza, l'opera, la musica e i lavori dello spettacolo, si terrà dal 21 al 25 giugno.

0
230
OperaLand Summer Camp Genova
Programma e date di OperaLand Summer Camp 2021 a Genova

I giovani al centro di un progetto per promuovere e sottolineare l’importanza dell’arte e dello spettacolo. Debutta a Genova OperaLand Summer Camp, un’iniziativa che punta ad avvicinare i ragazzi dai 7 ai 10 anni al mondo della musica, del teatro, della realizzazione di materiale di scena, il tutto attraverso attività ludico-formative. Durante le varie giornate in programma, i partecipanti incontreranno numerosi professionisti del settore fra maestri d’orchestra, truccatori, artisti e tecnici.

OperaLand Summer Camp dà la possibilità ai più piccoli di approcciarsi alle realtà del teatro e dell’opera (eccellenze del patrimonio culturale e artistico italiano) seguendo un percorso specifico per la fascia d’età. In questo modo ci si propone di trasmettere alle nuove generazioni l’interesse e la passione per i lavori dello spettacolo, della musica e dell’arte teatrale.

Le varie attività si terranno dal 21 al 25 giugno dalle ore 9 alle 16:30. La sede sarà il Mercato Orientale di Genova (MOG) al piano rialzato, una location che presenta ampi spazi che dunque consentiranno di portare avanti il lavoro rispettando il distanziamento sociale e in piena sicurezza. La quota di partecipazione varia dai 130 ai 160 euro, e c’è anche la possibilità di pranzare al MOG e di usufruire della merenda messa a disposizione da Latte Tigullio. Gli organizzatori consigliano di optare per un abbigliamento comodo. Tutti gli interessati possono scrivere a [email protected] per chiedere informazioni.

OperaLand Summer Camp per avvicinare i giovani all’arte teatrale

OperaLand Summer Camp è promosso dall’omonima associazione che per prima a Genova si impegna a far sì che i ragazzi possano conoscere a fondo i lavori dello spettacolo ma anche le emozioni e la bellezza del teatro e dell’opera.

OperaLand ha già gestito dei progetti rivolti alle scuole per il Teatro Carlo Felice, approntando dei laboratori in classe, programmando appuntamenti al teatro e spettacoli a costi contenuti nel solco del principio della cultura accessibile a tutti. Tra le altre cose, l’associazione si è anche occupata di programmi rivolti a persone non vedenti, alle famiglie tramite spettacoli interattivi. Infine ha organizzato un Festival dell’opera al museo durante la manifestazione Genova città dei Festival.

Teatro Carlo Felice: il ritorno in scena de L’elisir d’amore

Tutti gli anni, OperaLand si attiva per degli stage che comprendono gli studenti inseriti nei piani di alternanza scuola-lavoro. L’associazione che si batte per divulgare la conoscenza della danza, dell’opera, della musica e del teatro tra i ragazzi, vanta diverse collaborazioni con importanti realtà genovesi quali Teatro Carlo Felice, Accademia Ligustica di Belle Arti, Musei di Genova, Liceo coreutico Gobetti, Biblioteca
internazionale per ragazzi De Amicis, Associazione OperaOpera, SempreVerdi Festival, TG
dei Ragazzi, OperaLife e Istituto Chiossone per non vedenti.

Ricordiamo infine che OperaLand Summer Camp è coordinato da Fabiola Di Blasi e Camilla Ruffini.


Commenti