Jax Jones & Jess Glynne: il video di “One Touch” è un invito ad adottare

"One Touch" è un singolo in collaborazione fra due note star della musica britannica, Jax Jones e Jess Glynne. Ecco il video musicale del brano, con un messaggio sociale su cui è importante riflettere.

0
865

Dopo aver segnalato ieri un lavoro pseudo-musicale di una youtuber per combattere l’anoressia (QUI PER APPROFONDIRE), oggi abbiamo il piacere di segnalare una mossa di simile natura eseguita questa volta da due star della musica internazionale, su un argomento diverso ma comunque molto importante. Gli artisti in questione sono il produttore musicale Jax Jones e la cantante pop Jess Glyne, i quali hanno deciso di sfruttare la loro visibilità per creare un video musicale che sostenga un’altra causa estremamente importante: l’adozione di bambini che non hanno (più) genitori su cui contare. L’occasione si presenta con la loro collaborazione “One Touch”, collaborazione fra i due artisti pubblicata già da alcune settimane.

“One Touch” è una canzone dance-pop in cui entrambi gli artisti danno davvero il meglio di sé. La produzione di Jax Jones è caratterizzata dall’unione fra un beat martellante e ripetitivo (l’anima dance del brano) ed una costruzione di suoni più armonici posta tutt’attorno a tale beat (l’anima pop della traccia), mentre l’interpretazione di Jess Glynne sa spingere sui tasti giusti per emozionare, potendo contare fra l’altro su una timbrica già di per sé notevole. L’unione fra i talenti di Jax e Jess riesce quindi a creare un’atmosfera tanto dolce quanto incalzante, creando un brano perfetto per le radio e per lanciare un nuovo progetto discografico.

Per quanto riguarda il video, esso è ambientato in una casa famiglia in cui un nuovo arrivato trova rifugio nella stessa stanza occupata da una ragazzina più grande. Mossa da un sentimento protettivo nei confronti del nuovo arrivato, la ragazza si comporterà da vera e propria sorella: un rapporto che viene notato da subito da una coppia di aspiranti genitori (interpretati proprio da Jax e Jess), che finiranno quindi per adottarli entrambi. La vicenda viene messa in scena con naturalezza ed armonia, con una regia capace di far percepire le emozioni di tutti i personaggi. Il finale, con tanto di messaggio in sovrimpressione per gli spettatori, presenta una carica emotiva così forte da commuovere.

Il video di questo brano darà sicuramente una forte mano alla causa, soprattutto se emittenti televisive musicali decideranno di dargli il giusto supporto. Il messaggio finale del video fa riferimento alla situazione attuale degli orfani in UK, ma la situazione non è certo diversa nel resto d’Europa, Italia compresa: ovunque, i bambini che sperano di essere adottati sono infatti moltissimi.

Sarebbe sicuramente bello se più persone potessero adottare, se chiunque sia in grado di dare amore e di crescere un bambino in maniera responsabile avesse diritto a potersi prendere cura di chi ne ha bisogno: persone davvero intenzionate a sacrificare parte della loro libertà per dei bambini hanno sempre ottime possibilità di essere migliori di qualsiasi orfanotrofio, indipendentemente dall’essere da soli o in coppia e, qualora la seconda ipotesi sia quella valida, dal tipo di coppia che esse formano. Di seguito il videoclip di “One Touch”, dimostrazione di come anche la musica pop possa dare messaggi importanti.

Commenti