“Not Good”: esce l’album “Erba nei jeans”

0
282
Not Good

Uscirà venerdì 14 maggio Erba nei jeans, l’ep d’esordio di Not Good, recente scoperta dell’hip hop italiano.

“Not Good”: chi è?

Not Good, pseudonimo di Jari Melia, è un rapper italiano classe 1997. Muove i suoi primi passi nel mondo del rap nel 2012, all’età di 15 anni, interessandosi ai primi contest di freestyle. Frequenta il Muretto, luogo simbolico della scena rap milanese e inizia a pubblicare i suoi primi mixtapes in maniera indipendente su YouTube per qualche anno. L’incontro con Emis Killa e Zanna consolida il suo percorso e rappresenta un punto di svolta per la sua carriera. Con la “benedizione” dei suoi mentori, nel 2020 pubblica “Qualche G”, il suo primo singolo ufficiale prodotto da Phra Crookers e Nic Sarno.

“Not Good”: Erba nei jeans

La raccolta, disponibile in presave, si compone di 7 brani. 5 di questi sono inediti. Tra le collaborazioni troviamo quella con Emis Killa e con Fabri Fibra, il cui featuring è stato scelto da Not Good per aprire la tracklist. Erba nei jeans è il biglietto da visita ufficiale con cui Jari Melia entra nel mercato discografico. Il progetto rispecchia perfettamente il percorso che l’artista ha scelto di intraprendere sin dall’inizio: coerente e consapevole, frutto di grande dedizione.  Jari Melia si muove con disinvoltura tra produzioni latineggianti e beat più cupi, alternando brani melodici e introspettivi a pezzi energici e dirompenti. Questo mix rende l’ep eterogeneo per contenuti e sonorità.

“Erba nei jeans è contemporaneamente la fine e l’inizio di un percorso”

Not Good racconta la propria esperienza. Attraverso un comunicato, l’artista parla della visione del mondo cruda, talvolta spietata e disillusa che dà linfa vitale ai brani del suo primo lavoro discografico. “L’ep spazia a 360° toccando diverse sonorità ma tenendo come denominatore comune una cosa sola: l’importanza delle parole”.

Commenti