Niall Horan “Heartbreak Weather” – Recensione Album

E' uscito Heartbreak Weather il nuovo album dell'ex One Direction Niall Horan

0
1354

E’ difficile scollarsi di dosso l’etichetta di componente di una boy band. Il fatto di aver fatto parte di un gruppo musicale, uno dei più famosi degli ultimi anni, può soffocare qualsiasi cosa si faccia poi. Non è il caso di Niall Horan che riesce a prendere le distanze dai suoi giorni con gli One Direction con il suo secondo lavoro da solista. In tutte le quattordici canzoni contenute in, Heartbreak Weather si sente il grande livello stilistico per un disco che l’artista possiede.

“Heartbreak Weather” è un disco complessivamente brillante dell’ex One Direction, ma che non supera il suo album di debutto del 2017, l’abile “Flicker”. Se è stato più folle nell’ultimo, qui è tornato al pop, realizzando 14 canzoni perfette, se non vulcaniche.

Ci sono molte canzoni interessati, a partire da”No Judgment” di Ed Sheeran, l’avvincente “New Angel”, ma ci sono anche canzoni più morbide e silenziose come “Black And White”, “Dear Patience” ,”Put a Little Love On Me,”, “Still” e “San Francisco.”

Niall Horan ha scritto praticamente ogni brano dell’album e si è fatto aiutare dai migliori produttori tra i quali spiccano Greg Kurstin, Teddy Geiger, Julian Bunetta e Scott Harris. Ha confezionato un album in cui ogni canzone parla di un amante o di un amore passato.

In conclusione Niall ha intrapreso la sua strada lasciandosi alle spalle il suo passato musicale, e con “Heartreak Weather” dimostra che la strada intrapresa è quella corretta. Voto 3/5.

Commenti