Natalie Portman: quali sono i prossimi impegni cinematografici?

0
383
I giorni dell'abbandono

Nel corso della sua carriera, Natalie Portman è stata una di quelle star in grado di bilanciare enormi franchise come Star Wars e il Marvel Cinematic Universe con drammi pluripremiati come Black Swan.

Cosa ci dobbiamo aspettare da Natalie Portman?

E, nel corso dei prossimi due anni, sembra che la vincitrice dell’Academy Award e del multi-Golden Globe continuerà quella tendenza con diversi film e programmi TV in arrivo che vedranno i suoi ruoli orientati all’azione con performance più drammatiche.

What If…? – 2021

Natalie Portman, uno dei tanti attori Marvel che tornerà per What If …? Di Disney +, riprenderà il suo ruolo di Jane Foster quasi un anno prima di prendere il martello nel quarto film di Thor. La serie antologica animata, che vedrà i momenti più importanti dell’MCU reinventati con alcune differenze chiave, presenterà l’interpretazione di Jeffrey Wright di The Watcher come nostra guida attraverso la storia revisionista del franchise cinematografico di successo.

Thor: Love And Thunder – May 6, 2022

L’elenco dei film Marvel in arrivo è tanto ricco quanto vario, ma uno dei più attesi del gruppo è Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, per molteplici ragioni. Primo, c’è l’inclusione dei Guardiani (Asgardiani) della Galassia. Poi c’è l’intrigo che circonda il modo in cui il regista vincitore del premio Oscar seguirà il rinfrescante e mozzafiato Thor: Ragnarok. E poi c’è il ritorno di Jane Foster di Natalie Portman, che ad un certo punto userà quei muscoli impressionanti per sollevare Mjolnir e diventare Lady Thor. Allo stato attuale, Thor: Love and Thunder uscirà nelle sale il 6 maggio 2022.

Lady In The Lake – TBD

Natalie Portman e la collega di Star Wars, MCU e l’attrice vincitrice di un Oscar Lupita Nyong’o si incontreranno presto in Lady in the Lake, quando la serie drammatica basata sull’omonimo romanzo di Laura Lipman approderà su Apple TV + a un certo punto il futuro prossimo. Secondo Variety, la serie limitata sarà ambientata nella Baltimora degli anni ’60 e seguirà la casalinga e madre Maddie Schwartz (Natalie Portman) quando la sua vita si trasforma dopo un omicidio irrisolto, diventando nel frattempo una giornalista investigativa. Nyong’o interpreterà Cleo Sherwood, una donna concentrata nel provvedere alla sua famiglia con più lavori e nel dedicare gran parte della sua vita al movimento progressista nero della città.

The Days Of Abandonment – TBD

Natalie Portman guiderà un suo film HBO quando The Days of Abandonment, un adattamento dell’omonimo romanzo di Elena Ferrante, approderà sul canale premium via cavo e sui suoi vari servizi di streaming ad un certo punto nel prossimo futuro. Per Deadline, il film, che non ha ancora una data di uscita, ruoterà attorno a una donna di nome Tess (Portman) che ha abbandonato da tempo le proprie speranze e sogni per fornire una vita familiare stabile alla sua famiglia. Ma, quando il marito di Tess se ne va inaspettatamente, la sua vita viene gettata nel caos, lasciandola sola a raccogliere i pezzi e confrontarsi con l’idea di maternità e identità femminile.

We Are All Completely Beside Ourselves

Nell’agosto 2016, IndieWire ha riferito che Natalie Portman sarebbe andata sul piccolo schermo nella serie limitata misteriosa della HBO We Are Completely Beside Ourselves, che doveva essere guidata da Friends and Grace e dalla showrunner di Frankie Marta Kaufman. Quando è stato annunciato per la prima volta, lo spettacolo è stato descritto come “pesante” e avrebbe seguito una studentessa universitaria di nome Rosemary Cooke (Portman) il cui gemello è misteriosamente scomparso quando le sorelle avevano cinque anni

Commenti