Nas: a parte Pop Smoke, nulla di interessante

0
664
Nas ammira Pop Smoke

Non tutti i rapper della vecchia gloria apprezzano i nuovi arrivati. Nas è uno dei meno interessati, anche se rivolge una nota di simpatia al compianto collega Pop Smoke.

Cosa pensa Nas di Pop Smoke?

Tutto interessante, ma alla fine niente di che. Così si conclude l’opinione di Nas, uno dei vecchi re del rap, sulla scena trap e hip-hop contemporanea – che eccezion fatta per poi eletti, come il compianto Pop Smoke, non gli dice nulla. Il rapper, al secolo Nasir bin Olu Dara Jones, racconta il suo punto di vista in un’intervista per il Financial Times. 

Parole molto critiche e prive di interesse verso le nuove promesse, che a dire del rapper non hanno niente da offrire. “Apprezzo quello che c’è là fuori, ma non c’è nessuno che mi tiene sveglio la notte. Ascolto un nuovo disco rap e penso che sia fantastico, ma la settimana dopo non lo ascolto più”. Ma ci sono sicuramente delle eccezioni: come detto in precedenza, Nas apprezza molto il lavoro di Pop Smoke.  “Siamo stati felici di vedere quel giovane re salire alla ribalta. Era una boccata d’aria fresca. Il movimento drill a Londra, Chicago e New York è davvero emozionante”.

Il rap vecchio sul rap nuovo

La storia di Pop Smoke nell’hip-hop è durata poco, con la stroncatura della sua vita a soli vent’anni. Il rapper, al secolo Bashar Barakah Jackson, rappresenta il promotore mainstrea, di un recente trend nell’hip-hop, presente nella scena dai primi anni 2010 nel Regno Unito, denominato “drill music”. Musica da trivella, o da trapano: caratterizzata da un sintetizzatore forte, che “trapana” le orecchie e fa quasi male. Anche i testi sono spesso violenti, suscitando controversie da parte di numerosi censori. Nas era concittadino del compianto Pop Smoke, e non è dunque escluso che i due fossero in contatto. 

La posizione dei rapper di vecchia generazione nei confronti dei nuovi arrivati è molto controversa. ben pochi sembrano apprezzare i nuovi arrivati. Eminem è uno dei più veementi nella critica, dedicando alla sua confusione verso le tendenze di artisti come Migos e Drake il suo penultimo album Kamikaze. Nas stesso, oltre a Pop Smoke, ha mostrato simpatia anche per il collega e quasi omonimo Lil Nas X, con il quale ha collaborato in un remix della sua Rodeo.  

L’ultimo album di Nas è intitolato King’s Disease ed è stato rilasciato nell’agosto 2020, mentre il suo ultimo singolo E.P.M.D. è uscito lo scorso mese. 

Qui per seguire Nas su instagram

Qui per altri articoli a tema rap e hip-hop

Commenti