My 1st song: l’aiuto di Obama durante la presidenza

Ecco come la canzone di Jay-Z ha aiutato l’ex presidente Barack Obama alla Casa Bianca

0
686
My 1st song: l’aiuto di Obama durante la presidenza

L’ex presidente USA Barack Obama ha raccontato in un video come la canzone di Jay-Z “My 1st song” lo abbia aiutato alla Casa Bianca. Obama ha spiegato che apprezza il significato alla base della canzone: le difficoltà per raggiungere un obiettivo.

Cosa racconta Barack Obama di “My 1st song”?

In un post su Instagram del 24 marzo, l’ex presidente USA Barack Obama ha proposto ai follower di inviargli delle domande sul suo podcast “Renegades: Born in the USA”. Si tratta di un nuovo podcast di Obama in collaborazione con Bruce Springsteen. Tra queste domande, ne è spiccata della società di intrattenimento Complex. In questa si chiede a Obama di indicare il verso di un brano rap che conosce a memoria. Barack Obama ha risposto affermando che la canzone “My 1st song” di Jay-Z è forse il pezzo preferisce del rapper. L’ex presidente si è anche soffermato sull’impatto che questa canzone ha avuto sulla sua presidenza.

Le parole dell’ex presidente sulla canzone di Jay-Z

Parlando di quanto abbia ascoltato questa canzone sul suo iPod mentre correva per la Casa Bianca, Obama ha detto: “Una di queste [canzoni] era ‘My 1st song’, di Jay-Z. Un brano che amo perché parla della difficoltà del solo tentativo di farcela”. Ha poi continuato dicendo che a volte bisogna ricorrere a false spavalderie e reprimere le proprie insicurezze. Quando era in corsa per la Casa Bianca non sapeva se ce l’avrebbe fatta o meno.

Obama ha anche aggiunto: “C’è un verso nella canzone che recita: ‘Treat my first as my last and my last as my first and my thirst is the same as when I came’. Ho continuato ad ascoltare questo brano anche durante la mia presidenza perché mi aiutava a ricordare che – anche quando non ce la fai – avere un po’ di quella sensazione di essere ancora affamato, di dover ancora lavorare sodo e di dover ancora dimostrare qualcosa, è ciò che ti spinge avanti”.


Leggi anche: Obama e Springsteen lanciano un podcast su Spotify

Commenti