“More Heroes” – Riflettori sul Punk: Bags

0
1041
La band Bags

“More Heroes” è una rubrica dedicata alla scoperta dei più grandi nomi che hanno fatto la storia del punk, molti dei quali non conosciuti adeguatamente come meriterebbero. Oggi i riflettori sono puntati sui Bags.

Meteore da Los Angeles

Tra le prime band punk della scena di Los Angeles, i Bags sono la classica formazione la cui attività si è esaurita in breve tempo riuscendo comunque a lasciare un segno nella storia del primo punk rock. Nascono nel 1977 dall’incontro tra Alicia “Alice” Armerandiz (voce) e Patricia Anne Rainon, meglio conosciuta come Patricia Morrison (basso). Dopo alcuni cambi di formazione la band si stabilizza attraverso le figure dei chitarristi Rob Ritter e Craig Lee e il batterista Terry “Dad Bag” Graham. Per un breve periodo di tempo dietro alle pelli militò Don Bolles, futuro batterista dei Germs.

Unica prova in studio

Abbandonata presto la prima sigla, Femme Fatale, il gruppo muta nome in Bags, dall’abitudine iniziale d’esibirsi dal vivo con indosso dei sacchetti di carta in testa. E’ in quel periodo che Morrison e Armerandiz assumono il nome d’arte di Pat Bag e Alice Bag. Suonano spesso nel tempio del punk rock di Los Angeles, il club The Masque (rimasto attivo per pochissimo tempo) e i loro concerti si caratterizzano dai continui disordini che ne derivano.

Copertina di “Survive.”

Nel 1978 i Bags pubblicano il loro primo e unico lavoro in studio, il singolo “Survive.” L’anno seguente partecipano con il brano “We Don’t Need The English” alla compilation “Yes L.A”, dedicata alla scena locale. E’ nello stesso periodo che la Morrison decide di lasciare il gruppo.

Il loro futuro avrà vita breve. Fanno in tempo a comparire nel film (e nella relativa colonna sonora) The Decline Of Western Civilization (1981) di Penelope Spheeris, documentario tra i più famosi sul mondo del punk rock, assieme a nomi quali X, Black Flag e Fear. Per evitare problemi tra la Morrison e l’Armerandiz sull’utilizzo della sigla Bags in tale occasione si rinominano Alice Bag Band.

Nel 2007 l’etichetta Artfix Records pubblica “All Bagged Up: The Collected Works 1977-1980”, una raccolta di demo e live di tutto il repertorio inedito del gruppo.

Carriere future

Diverse sono le esperienze significative dei membri dei Bags subito dopo il loro scioglimento. Oltre alla carriera solista di Alice Bag e al suo impegno nell’ambito femminista, da ricordare sono i primi due album incisi da Graham e Ritter quando militavano nei Gun Club, importante formazione del post punk che vedrà in futuro tra i suoi membri anche la Morrison.

Da parte sua Ritter cambia nome in Rob Graves e fonda i 45 Grave, nome di culto del gothic rock. Muore nel 1991 a seguito di un’overdose da eroina, lo stesso anno di Lee risultato positivo all’AIDS.

Patricia Morrison nella seconda metà degli anni ’80 è entrata a far parte della band gothic rock Sisters Of Mercy di Andrew Eldritch (con cui aveva già collaborato nel 1986 per il progetto Sisterhood) e dal 1996 al 2004 è stata bassista dei Damned. Nell’anno del suo ingresso inoltre ha sposato Dave Vanian, cantante della band inglese.

Canzoni consigliate:

Commenti