Miele- Giusy Ferreri: l’amore è una lotta spietata

0
235

Il suo nome completo è Giuseppa Gaetana Ferreri e nella 72 edizione del Festival interpreterà la canzone Miele: stiamo parlando di Giusy Ferreri. Nasce a Palermo il giorno 17 aprile 1979. Dopo diverse esperienze musicali con svariate band e come solista, ha raggiunto la notorietà nel 2008 partecipando e classificandosi seconda alla prima edizione Italiana del talent show X Factor. Giusy ha alle spalle già cinque album di successo più alcuni singoli che hanno fatto incetta di dischi di platino. 


Noemi- Ti amo ma non lo so dire: le note dell’amore


Giusy: gli inizi

Siciliana si trasferisce però sin da piccola con la famiglia ad Abbiategrasso, vicino Milano, dove coltiva la sua passione per la musica. Il suo stato di salute non è stato dei migliori quando era bambina: è infatti nata con la sindrome di Wolff-Parkinson-White, una malattia da anomala conduzione cardiaca, che l’ha costretta a subire ben due interventi che fortunatamente non hanno avuto conseguenze. Da giovane partecipa a diversi concorsi canori ed impara a suonare il pianoforte e la chitarra. Dopo aver firmato il suo primo contratto con la Warner Music nel 2002 ed aver provato ad entrare a Sanremo Giovani senza successo qualche anno più tardi accede alle selezioni del programma che cambia la vita di Giusy cioè X-Factor.

Il successo a X Factor

Nel 2008 partecipa alla prima edizione di X-Factor, dove viene notata da Simona Ventura e Cristiano Malgioglio: chiuderà in seconda posizione ma grazie all’aiuto di Tiziano Ferro sfornerà un singolo che diventerà tormentone dal titolo Non ti scordar mai di me e soprattutto un album intitolato Gaetana (il suo secondo nome) che avrà ottimo successo e farà scoprire all’Italia chi è la cantante. L’anno dopo uscirà il suo secondo album, Fotografie, tutto composto da cover fra cui Ma il cielo è sempre più blu, omaggio a Rino Gaetano.

Giusy partecipa a Sanremo

Nel 2011 Giusy partecipa al Festival di Sanremo con il brano Il mare immenso, preludio al suo album Universo. Dopo però sarà costretta a restare per alcuni anni lontana dalle scene a causa di un’operazione che è costretta a subire alle corde vocali, ma continua a lavorare alla creazione dell’album L’attesa insieme alla cantautrice statunitense Linda Perry, Yoad Nevo ed Ermal Meta. Nel 2014 finalmente questo disco sale alla ribalta.

Miele- Giusy Ferreri: il sodalizio con Baby K

Nel 2015 in coppia con la rapper Baby K Giusy pubblica un brano che è un successo incredibile, Roma-Bangkok: la canzone, certificata nove volte disco di platino, raggiunge la prima posizione della Top Singoli e soprattutto diventa il singolo italiano più venduto sul territorio dal 2010. Dopo una apparizione come ospite a X-Factor nel 2017 torna nuovamente al Festival di Sanremo con Fa talmente male, pezzo che non ottiene un grande successo nella manifestazione canora ma che aprirà comunque la strada per il suo quinto album di Giuseppina Ferreri detta Giusy, Girotondo.

Miele- Giusy Ferreri: le hit estive

Dopo aver fatto parte del talent show Amici di Maria De Filippi in qualità di professoressa di canto e dopo una ospitata al Festival tornerà alla ribalta con un singolo di successo: Amore e capoeira, del 2018. Nel 2019 invece è in coppia con Takagi & Ketra in Jambo mentre nel 2020 la hit estiva di Giusy Ferreri ed Elettra Lamborghini si chiama La Isla e sta scalando le classifiche.

Miele- Giusy Ferreri: il testo

Tu no, tu no
Tu no non hai lasciato niente
E non riesco a capire
Se ti ricorderai
Di me forse ti ho dato il peggio di me
Resto sveglia e mi chiedo perché
Piove su questa città
Dove tu mi hai voluto bene
Dove io ti ho voluto bene
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
No, non promettermi niente
Non cercarmi in un altro abbraccio no
Ma a volte capita
Di incontrare qualcuno in mezzo alla via
Che ti ricorda cos’è la vita
Che cos’è
Fino a qui
Senza te
È una lama che sa di miele
Cade a terra un altro bicchiere
Perché questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me
Ahhh
Non è miele
Sono già sicura che
Quest’amore ci porta via
Ubriachi di nostalgia
Se ne va
E un motivo non c’è
Questa notte non corri da me
Ti ho lasciato nel vento una musica
Spero che ti parli di me
L’amore non se ne va
Vola via ma poi torna da te
Come un treno preso di domenica
Certe volte non c’è un perché
E spero ti porti da me

Pagina Twitter Giusy: https://twitter.com/giusyferreri?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Eauthor

Commenti