Maxie vince il Best PNW Feature al Washington Film Festival

0
169
Maxie

Il 20 maggio il regista di Eugene Jarrett Bryant ha ricevuto la notizia che il suo film del 2020 “Maxie” si è portato a casa “Miglior lungometraggio PNW” ed è stato finalista per “Narrative Feature (International)” a un festival cinematografico di Washington.

Cosa ha detto Eugene Jarrett Bryant?

“Un festival che ci premia, in particolare per il miglior film PNW, dove ci sono molti registi di talento là fuori, siamo molto orgogliosi di aver partecipato e vinto”, ha detto Bryant. Il cast e la troupe di “Maxie” hanno filmato la storia nel 2020 seguendo due amanti adolescenti senza casa che vivono con la tossicodipendenza a Eugene.

Come ha realizzato il film?

Bryant si è trasferito a Eugene 15 anni fa dopo aver prodotto nel teatro di Santa Monica Boulevard a Los Angeles. Bryant ha realizzato la storia del film mentre lavorava nella sua attività di telefonia prepagata nel centro di Eugene, osservando i normali clienti giovanili deteriorarsi dalla dipendenza. Le strade desolate e in quarantena del 2020 hanno incorniciato l’atmosfera desolata del film.

Maxie: Il premio

Il premio per il miglior lungometraggio dell’Ellensburg (Washington) Film Festival è stato il più alto riconoscimento ricevuto dal film negli Stati Uniti. Il film ha già portato a casa un premio al Luleå Film Festival di gennaio 2021 a Luleå, in Svezia, e ai Canadian Cinematography Awards di marzo a Toronto.

Maxie: Altri festival

Bryant ha inserito “Maxie” nei festival del Pacifico nord-occidentale perché riflette questioni molto specifiche della regione. Non vede l’ora di ricevere notizie dai festival cinematografici di Seattle alla fine di giugno; cascate di Klamath, 13 luglio; Portland, 8 settembre; e Bend il 15 settembre.

Commenti