MAX – Where Am I At è il nuovo singolo!

Il cantante e attore MAX è finalmente pronto per lanciare il suo secondo album. Where Am I At è il brano che lo anticipa creando grandissime aspettative...

0
474

MAX è un artista presente nel mondo dello spettacolo da moltissimo tempo, sebbene non abbia ottenuto la stessa popolarità molti suoi coetanei. Come Ariana Grande, infatti, MAX è diventato famoso prima come attore sul canale televisivo per bambini Nickelodeon per poi lanciare la sua carriera musicale nel momento in cui l’esperienza televisiva era finita: alle sue spalle l’interprete non ha avuto un team molto forte che fosse in grado di imporlo nelle radio e quant’altro, ma sicuramente ha un talento vocale molto grande ed una buona versatilità che gli ha permesso di tentare molte vie. Alla fine, il brano “Lights Down Low” non ha ottenuto i numeri necessari per permettergli di pubblicare un buon album di debutto intitolato “Hell’s Kitchen Angel”. Adesso l’artista ritorna con un’altra ballata intitolata “Where Am I At”.

“Where Am I At” è un brano romantico, capace di costruire un’atmosfera ricca di phatos e passione grazie anche ad una produzione ben corposa che sa accostare al suo interno strumenti e suoni molto diversi. Il testo si sofferma su un amore finito che lascia un forte rammarico nel cuore dell’interprete, spingendolo dunque a riflettere su quale sarà il suo posto nel mondo adesso che la sua amata non c’è più. In tutto ciò, la voce potente ed espressiva di Max sfoggia tutta la sua estensione vocale ma anche le sue straordinarie doti interpretative, dimostrando come anche nel 2020 una voce di un certo tipo ed il modo in cui la si utilizza può fare la differenza. Desolante tuttavia constatare che nelle classifiche attuali brani simili hanno davvero poco spazio.

Nel suo scorso album, MAX aveva dato prova di saper misurare la sua voce e la sua immagine con tutti i possibili contesti relativi alla musica pop: si passava dalla grinta di “Basement Party” e del suo video in cui appariva seminudo, al romanticismo di “Lights Down Low”, passando per brani intermedi come “Mug Shot” – proprio la canzone in cui più mostrava le sue abilità vocali. Le potenzialità di questo cantante sono veramente tanti, e speriamo che un brano come “Where Am I At” gli offra una visibilità più forte di quella avuta finora.

LEGGI ANCHE: SZA, Justin Timberlake – The Other Side è il nuovo singolo

Commenti