Matt e Manson: due amici uniti contro i mostri

0
257

Molto spesso le produzioni internazionali sono degli ottimi prodotti. È il caso del cartone animato di oggi, realizzato in coproduzione fra Italia, Francia e Olanda: parliamo di Matt e Manson.

Di cosa parla Matt e Manson?

Il piccolo protagonista si chiama Matt, appunto, e ha nove anni. All’apparenza lui e i suoi genitori, Bruce ed Ellen, sono una famiglia normale, ma nel loro tempo libero non si limitano a fare ciò che faremmo noi tutti. La famiglia Average è in realtà una vera e propria cooperativa Anti-Mostri.


Jolanda la spadaccina figlia del Corsaro Nero


La Famiglia Anti-Mostri

La cooperativa di cui sopra non è formata soltanto da Matt e i suoi genitori. Ad affiancarli c’è il cucciolo di casa, Dink, e la vicina di casa e coetanea del ragazzino, Manson, che nonostante il nome è una bambina. Quest’ultima è una sorta di piccola Mercoledì Addams, è appassionata di mostri e il suo aspetto dark spesso confonde gli estranei, che la scambiano per un maschio. Ma cosa fa, esattamente, la Famiglia Anti-Mostri?

Come cacciare un mostro (senza violenza)

Le avventure della Famiglia Anti-Mostri si svolgono nella cittadina di Joliville, dove pare non sia così insolito vedere mostri di ogni forma e dimensione. Quando questo accade, il cittadino in questione chiama la Famiglia, che accorre prontamente sul posto. A nessun mostro viene però fatto del male: nella peggiore delle ipotesi la creatura viene indotta alla fuga. Ma può capitare anche che la comunità decida di accettarla, che possa inserirsi benissimo e mettere le sue capacità al servizio di tutti.

Matt e Manson, una multiproduzione

Abbiamo parlato, per la realizzazione di questa opera, di più mani e più Paesi coinvolti. Per l’Italia abbiamo quindi lo studio di animazione Lanterna Magica, con sede a Torino, e RaiFiction: per la Francia Alphanim, e la serie è tradotta sia in francese che in italiano. La prima messa in onda nel nostro Paese è del 2009, su Rai 2 con un’unica stagione composta da 52 episodi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here