Masterchef Italia 8: eliminati Tiziana e Jerry

0
970

Ritroviamo l’appuntamento settimanale dello show cooking più amato d’Italia: Masterchef è ormai un must del giovedì sera, su sky uno alle 21.15. Gli aspiranti chef rimasti in gara sono 17 e le prove sono sempre più difficili.

Mistery box – Nessuna box, si gioca a cibo scoperto. Ci sono degli utensili, utensili che servono “senza muovere un passo” spiega Bruno Barbieri. L’obiettivo infatti è quello di evitare le solite “corse dei cavalli” dalle postazioni alla dispensa: gli aspiranti chef dovranno cucinare con i soli ingredienti e utensili a disposizione, ma per ogni utensile scelto dovranno scartare un ingrediente dal tagliere. Può sembrare semplice, ma c’è sempre qualcuno che riesce a sbagliare, come Giovanni e Virginia, che sono riusciti ad alterare i giudici. 45 minuti. Tra i migliori, Gerry, Guido e Valeria, vince il cervo di Guido, il quale avrà un vantaggio nella prossima prova

Tiziana Rispoli, 42 anni
Foto da Instagram Masterchef Italia

Invention test – Guido vede in segreto il tema della prossima prova: pane e cioccolato. Il suo vantaggio è quello di decidere chi dovrà fare, in 60 minuti, un piatto salato (Verando, Tiziana, Salvatore, Federico, Anna, Giovanni, Valeria, Loretta) e chi dovrà fare un piatto dolce (Gerry, Gilberto, Giuseppe, Gloria, Virginia, Samuele, Alessandro, Vito). Guido sceglie di cucinare anche lui un piatto salato. Vince la prova Samuele. Tra i peggiori Giuseppe, Vito e Tiziana. Deve abbandonare la cucina di Masterchef Tiziana, con grande dispiacere di Joe Bastianich, con la quale aveva creato un rapporto particolare.

Samuele e Gloria
Foto da Instagram Mastrchef Italia

Prova in esterna – Ci troviamo nelle Langhe, a Roero, nel Monferrato. Il castello di Grinzane Cavour ospita la prova. Terra di vini e e tartufo, dei quali sono produttori mondiali. Samuele sarà il capitano della squadra blu, Gloria della squadra rossa. Le due squadre dovranno preparare due menù liberi, con il tartufo bianco d’Alba. Ma dovranno anche abbinare a ogni portata un vino. Gli ospiti da stupire sono 30 creatori di vino e 30 cercatori di tartufo. E mentre le due squadre cercano di preparare il miglior menù, tra difficoltà di comunicazione e screzi, Joe e Antonino si sfidano a scovare più tartufi possibili, aiutati da due amici, due cani. Ancora una volta la vittoria è netta: 45 preferenze contro 15. I due capitani alzano la cloche: il tartufo bianco d’Alba si trova sotto la cloche della squadra blu.

Gerry Alotta, 37 anni
Foto da Instagram Masterchef Italia

Pressure test – Gloria ammette che forse non era pronta per fare il capitano, ma deve scegliere 3 persone che riprenderebbe in squadra: Alessandro, Virginia e Gerry. Probabilmente con un pò di strategia. Gli altri 4 sono Federico, Giuseppe, Valeria e Giovanni. Ogni squadra deve scegliere un rappresentare da mandare al duello e poter salvare i propri compagni: Valeria vs Gloria. Le due aspiranti chef dovranno preparare in 35 minuti il maggior numero di tortellini, chiusi in modo corretto. Il tutto dopo aver assistito alla entusiasmante lezione dello chef Bruno Barbieri sulla preparazione, a regola d’arte, dei tortellini. Vince Valeria che può salire in balconata con i suoi compagni. Virginia, Gerry, Gloria e Alessandro devono friggere in 4 modi diversi, scegliendo tra gli ingredienti disponibili: in tempura, in pastella, impanatura e infarinatura. Ad abbandonare Masterchef è il cow-boy della cucina, il simpatico Gerry.

Edoardo Stucchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here