Mama di Li Dongmei, alle Giornate degli Autori, Venezia 77

0
1063
Mama di Li Dongmei
Mama di Li Dongmei, alle Giornate degli Autori

Presentiamo un film cinese Ma ma he qi tian de shi jian – Mama di Li Dongmei, che parteciperà nella sezione ufficiali dele Giornate degli Autori all 77ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. La regista è la ragazzina che ha vissuto questa storia.


Giornate degli Autori,Venezia 77 tra Pink Floyd e Nilde Iotti


Venezia 77: Cate Blanchet parla della Mostra del Cinema di Venezia


Trama (Mama di Li Dongmei)

Mama racconta sette giorni in un villaggio della Cina rurale degli anni Novanta. La storia segue i ricordi legati al paese e alla famiglia della dodicenne Xiaoxian. In quella settimana, la ragazza è testimone di tre morti e due nascite, inclusa quella di sua madre deceduta in seguito al parto della quarta sorella di Xiaoxian.

Li Dongmei

Mia madre è morta il 29 agosto 1992 quando avevo dodici anni. Ventisette anni dopo, la mia memoria è tornata su quei momenti legati alla sua scomparsa e alla vita quotidiana nel villaggio. Attorno a quel lutto, mi sono tornati in mente una serie di eventi accaduti in una settimana, su cui scrivere. Io e la mia terza sorella eravamo appena tornate da scuola quando vedemmo il corpo di nostra madre disteso su una stuoia in un angolo della stanza principale. Ci inginocchiammo e iniziammo a piangere. Alle estremità degli occhi c’erano ancora le lacrime nonostante l’ospedale ne avesse dichiarato il decesso da ore. In ogni caso, non volevo credere che la madre che avevo visto solo cinque giorni prima ora fosse morta. E dopo tutti questi anni, mi sembra ancora irreale. […] Ho usato il film per riconciliarmi con quella ragazza di 12 anni e con mia madre che non ho potuto salutare. Mi sono vista terrorizzata e indifesa mentre affrontavo la morte di mia madre. Ho visto mia nonna costretta ad affrontare il dolore della perdita di sua figlia. Ho visto mio padre pieno di sensi di colpa, in ginocchio davanti alla tomba che piangeva, ma ancora lamentandosi con il destino ingrato che non gli aveva dato un figlio. Il film racconta la memoria di quell’estate. Ho cercato di rappresentare quei ricordi nel modo più semplice e conciso. Emozioni e sentimenti sono contenuti proprio come un disegno senza alcuna manipolazione o rendering. Come le persone che ho conosciuto, i personaggi del mio film mangiano, camminano e dormono ogni giorno e poi improvvisamente affrontano quella linea sottile tra la nascita e la morte.

Regia Li Dongmei

Durata 134′

Paesi Cina

Interpreti Cheng Shuqiong, Wang Xiaoping, Ge Wendan, Xia Guoli, Gong Yanxin, Tan Yuxiang, Ge Shidi, Shen Jihua

Commenti