Maggie Smith sarà Brunhilde Pomsel in A German Life

0
403
Maggie Smith, A German Life
Maggie Smith, A German Life

Maggie Smith in “A German Life” è la vita di Brunhilde Pomsel, segretaria e stenografa di Joseph Goebbels, l’Herr Doktor e ministro della Propaganda nel regime nazista. La Pomsel, alla veneranda età di 105 anni, èra l’unica persona in vita che sia stata così vicina al braccio destro di Hitler.  Il film Si basa su una serie di interviste che Pomsel ha rilasciato quando aveva 103 anni, e morta nel 2017 tre anni dopo.

Chi è Christopher Hampton?

Christopher Hampton è sceneggiatore e drammaturgo, vincitore del premilo Oscar per “Le relazioni pericolose” e candidato per “Espiazione“, riguardo alla storia della Pomsel, la famigerata segretaria del ministro della Propaganda nazista Joseph Goebbels, Hampton ha scritto un adattamento cinematografico della commedia del West End A German Life dello scrittore premio Oscar Come rivelato dalla rivista Variety.

A German Life a Teatro

“Con la pandemia, Maggie Smith ha deciso che non voleva davvero tornare indietro e farlo di nuovo sul palco, il che è stato un vero peccato perché significava che un numero enorme di persone non ha visto la sua grande performance”.

La sceneggiatura per il grande schermo

Hampton parlando della sceneggiatura ha detto: “Quello che ho fatto è scriverlo come sceneggiatura di questa donna nella sua casa di riposo nel 2013 che parla della sua vita. La sceneggiatura del film era più difficile da scrivere rispetto alla rappresentazione teatrale. A volte guarda fuori dalla finestra e vede i personaggi, ma per il resto è solo lei nel corso della giornata a parlare dei suoi ricordi.”

Maggie Smith

La Smith due volte premio Oscar per La strana voglia di Jean e California Suite riprenderà il suo ruolo dall’acclamata rappresentazione teatrale, che ha interpretato durante una corsa al The Bridge Theatre nel West End. Il piano iniziale era quello di portare la commedia di una donna a Broadway, ma la situazione è cambiata con la pandemia e Hampton ha quindi deciso di adattarla al grande schermo.


Oscar 2021: quali film saranno candidati? Le nostre previsioni


Commenti