Madame, album in arrivo

0
601
Madame, copertina dell'album

L’Italia l’ha adorata conoscendo Sciccherie. Il pubblico di X-Factor le ha immediatamente voluto bene. Adesso Madame si prepara a salire sul palcoscenico di Sanremo, e tra un mese verrà lanciato il suo album di debutto.

Madame: a quando l’album?

Una delle artiste più amate del momento sta tornando, ed è pronta a debuttare: ecco Madame, pronta a cominciare come si deve la sua carriera con un album da solista. Ecco che il 19 marzo esce il suo lavoro di debutto, noto semplicemente come “Madame”. Ci sarà un po’ da aspettare, ma il lavoro sembra ben organizzato. L’artista ha rilasciato anche una copertina, sintetica ed elegante, vicino al mondo 

La carriera di Madame, al secolo Francesca Calearo, è in ascesa dallo scorso autunno. Diventata famosa nell’ambiente urban/trap con l’apprezzato singolo Sciccherie, si è lentamente costruita un nome una traccia alla volta. Nel 2021 riesce persino ad acchiappare una collaborazione con Fabri Fibra, intitolata Il Mio Amico. A X-Factor Sciccherie è stata reinterpretata dal concorrente Blue Phelix alla seconda puntata del live. Alla semifinale ha collaborato con Blind, poi finalista e terzo classificato, dove hanno sfoggiato il di lei singolo Baby. La giovane artista ricompare poi alla finalissima, come compagna di palco dei Negramaro, senza sfigurare di fronte ai colleghi più rodati. Per Madame è dunque il momento giusto per un album di debutto, e la scena pop-art è pronta a conoscerla.

In arrivo a Sanremo

La prossima tappa per vedere Madame dal vivo sarà sul palcoscenico di Sanremo, dove la rapper vicentina farà il suo debutto. Si tratta di una posizione insolita, perché sarà l’unica degli artisti in gara a non aver ancora pubblicato l’album di debutto. Madame potrebbe poi aggiungere alle tracce dell’album la canzone che presenterà a Sanremo, intitolata Voce. Prodotta dall’irreprensibile Dardust, la traccia mostra uno dei lati più fragili della cantante. Abbandonato l’atteggiamento di disinvoltura di Sciccherie e Baby, la ragazza si immerge nel viale dei ricordi. La reminiscenza più vicina è Midnight Sky di Miley Cyrus: entrambe raccontano di una recente rottura con una ragazza, dalla quale hanno dovuto allontanarsi. Un passo avanti verso la tradizione di cantautorato pop italiana, nella quale sarà sicuramente accolta a braccia aperte. Non si sa ancora che direzione musicale prenderà Madame l’album, ma la curiosità inizia a salire. Una voce femminile dissonante e sicura di sé, una scossa di energia di cui la scena pop e soprattutto trap d’Italia ha bisogno. 

Qui per seguire Madame sui social network

Vi piace la musica italiana? Scoprite qui l’ultimo pezzo di Achille Lauro

Commenti