L’uomo che sognava con le aquile: Recensione, Trama, Cast

Nel 2006 è stato programmato in Tv il film L'uomo che sognava con le aquile.

0
1569
L'uomo che sognava con le aquile

Nel 2006 veniva trasmesso in Tv il film L’uomo che sognava con la aquile, diretto dal Regista Vittorio Sindoni.

Il film racconta una storia di difesa del territorio, dei suoi prodotti e delle tradizioni, girata nella splendida Calabria, e ispirata alla storia vera di un contadino del nord Europa.

Un viaggio nel mondo dell’agricoltura e nel rispetto delle antichi metodi di gestione della madre terra, e non mancherà nemmeno una bella storia d’amore.

Leggi anche: Il Mio Nome è Thomas – trama e info sul film di Terence Hill  

L’uomo che sognava con le aquile: Film

Il film racconta la storia di ex avvocato calabrese, poi diventato un contadino che da anni produce un ottimo formaggio sulle montagne in Aspromonte.

Ama il suo territorio, lo custodisce e protegge, sa quanto vale.

Ma quando arriva un imprenditore avido che vede del business nel suo terreno lui combatte come un leone pur di mantenere suo il terreno.

Troppi interessi si mettono in gioco, ma il contadino è più che mai deciso a inastrare questi malfattori.

Nel paese arriva una donna, con il suo bambino che è appena guarito da una grave malattia, e tra la donna e il contadino nascerà un forte sentmento.

Questo film è un atto di denuncia contro chi vuole uccidere la nostra identità e le nostre tradizioni, per far spazio a delle spianate di cemento, dove l’aria è solo piena di gas tossici.

Il passato è la ricchezza dei popoli, e chi non ne tiene conto non si evolverà mai, sebra un controsenso che è così.

Si tratta della lotta tra chi vuole distruggere quello che di buono si è fatto nel passato,ormai visto come antiquato per arrivare ad una modernità senza calore, che calpesta tutti e tutto.

La società moderna dovrebbe sempre integrare il passato come base per poter costruire un futuro migliore.

Il personaggio del contadino è interpretato da Terence Hill, lo straordinario attore che ha fatto la storia dei film definiti spaghetti western con Bud Spencer.

Ma il personaggio più amato che lui ha interpretato è Don Matteo, il prete investigatore che aiuta i carabinieri a risolvere i casi di omicidio.

L’uomo che sognava con le Aquile: Trama

Rocco Ventura un ex avvocato calabrese, si è ritirato sulle montagne dell’Aspromonte e vive un’esistenza solitaria, producendo un formaggio dall’antica ricetta familiare tramandata di generazione in generazione che fa stagionare nelle grotte.

Sul suo terreno, però, gravitano gli interessi di un avido imprenditore edile che vorrebbe usare i possedimenti per costruire un complesso turistico, in combutta con il sindaco.

Che ricorre alle direttive della Comunità Europea per far dichiarare fuori norma il formaggio di Ventura.

Nel frattempo in paese arriva con la madre, Roberto, un bambino appena guarito da una grave malattia e Rocco non si arrenderà di fronte a niente.

L’uomo che sognava con le Aquile: Cast

Terence Hill (Rocco Ventura)

Michelle Bonev (Giulia Spadafora)

Mattia Cicinelli (Roberto Spadafora)

Andrea Tidona (il sindaco Angelo Spadafora).

Se volete vedere il film sintonizzatevi stasera 13 Agosto su Rai 1 alle ore 21:25.

Vi lascio la trailer del film, buona visione.

Commenti