L’événement Leone d’Oro. Alla Cruz la Coppa Volpi

0
350
  • L’événement Leone d’Oro. Lo avevamo detto in un precedente articolo, l’incognita giuria con due pezzi da 90 asiatici ha sorpreso veramente tutti sopratutto per quanto riguarda il Leone d’Oro.

Chi sono i vincitori di Venezia 78?

  • Leone d’Oro – L’événement di Audrey Diwan
  • Leone d’Argento – Gran premio della giuria: “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino
  • d’Argento per la migliore regia: Jane Campion per “The Power of the Dog
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Penelope Cruz per il film “Madres Paralelas” di Pedro Almodovar
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: John Arcilla per il film “On the Job: The Missing Eight” di Erik Matta
  • migliore sceneggiatura: Maggie Gyllenhaal per “The Lost Daughter”
  • Premio speciale della giuria: “Il buco” di Michelangelo Frammartino
  • Premio Marcello Mastroianni per il migliore attore emergente: Filippo Scotti per “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino

Di cosa parla “L’événement” (Leone d”Oro) ?

E’ la storia di una giovane brillante universitaria (Anamaria Vartolomei) che nella Francia di inizio anni ’60 con l’aborto ancora illegale è determinata a non proseguire la gravidanza per seguire la sua strada. (L’événement Leone d’ Oro)

È STATA LA MANO DI DIO di Paolo Sorrentino

Per noi doveva essere leone d’oro, invece è Leone d’argento – Gran premio speciale della giuria di Venezia 78. Nel ricevere il Gran Premio della giuria per E’ stata la mano di Dio, Paolo Sorrentino, emozionato, ha ringraziato “la grande squadra di Netflix”, il cast, la famiglia, “Maradona” e Servillo: “A chi mi dice, fai un altro film con Servillo, rispondo ‘guardate dove sono arrivato facendo film con lui'”. E ha parlato “di due scene che nel film non ci sono: un sogno che non ho fatto, un uomo alto 1,60 metri in un campo di calcio che vi ringrazia, Maradona. E poi, nel giorno del funerale dei miei genitori il preside mandò solo una rappresentanza di quattro compagni di classe. Ci rimasi male. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”


Jamie Lee Curtis a Venezia 78 con Halloween Kills


Commenti