Le rivelazioni shock di Heather Parisi

0
165
heather parisi

Ieri sera, nella puntata di Live Non è la d’Urso, Heather Parisi  con il marito Umberto Anzolin, per la prima volta in tv, ha fatto alcune rivelazioni shock.

Quando è rimasta da sola con la conduttrice napoletana si è lasciata andare a una confessione. Ha infatti dichiarato di aver subito pesanti violenze fisiche e psicologiche da un uomo, una situazione durata per 7 lunghi anni e che non era mai stata rivelata pubblicamente prima.

Le dichiarazioni shock di Heather Parisi

“Mi sentivo un pugile con le mani legate”

“Anche io ho vissuto la violenza, l’ho subita tra le mura di casa”, esordisce Heather “Non ne ho mai parlato è un argomento molto scomodo. Ora ne parlo con te perché tu hai sempre lottato con sincerità per questa causa”.

La Parisi spiega di aver preso la decisione di raccontare la vicenda dopo averne discusso con il marito. 

“Non farò nomi di persone e luoghi, ma l’ho subita anche io la violenza. Le donne devono essere forti e andare via di casa […] Mi sentivo un pugile con le mani legate. Per sette anni sono stata picchiata con calci, sberle e pugni. Dalla violenza fisica guarisci. Ma i complessi, lo spingerti a non amarti… lì è ancor più pericoloso.”

Mi chiamava gallina americana. Ora mi sento forte e protetta e ho voglia di trasmettere alle donne a casa questo: ‘Dovete essere forti’. Io da un giorno all’altro sono andata via, da un’amica, e non sono più tornata”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here