Le ragazze del centralino-stagione finale: dal 14 febbraio su Netflix

0
8887

Le ragazze del centralino (Las chicas del cable) è una serie televisiva spagnola ideata, prodotta e rilasciata da Netflix.

Ha debuttato con i primi 8 episodi il 28 aprile 2017; la serie è ora giunta alla sua quinta e ultima stagione composta da 10 episodi.

Verrà distribuita in due parti: la prima, costituita da 5 episodi, che sarà rilasciata su Netflix il 14 febbraio 2020, mentre la seconda parte, sempre di 5 episodi, è prevista sempre per il 2020, ma non si conosce ancora la data precisa di uscita.

Le ragazze del centralino: dove eravamo rimasti?

All’inizio della quarta stagione si scopre che Francisco è in coma da quando, per salvare Eva, la figlia di Lidia, gli hanno sparato. Angeles ha preso il controllo dell’organizzazione criminale di Guzman, Marga sta divorziando dal marito Pablo e Carlota si è candidata come sindaco di Madrid.

Francisco, verso la metà della stagione, si sveglia dal coma e l’unica persona che ricorda è Lidia. Doña Carmen, uscita di prigione, sta pianificando un nuovo rapimento, per portare la nipote Eva con sé negli Stati Uniti per sottoporla a una serie di sperimentazioni, che le servono.

Inoltre le ragazze rimangono invischiate in un’indagine per omicidio: Carlota viene accusata di aver ucciso il suo rivale politico Gregorio Diaz. Successivamente, Sara/Oscar decide di prendersi la colpa nel disperato tentativo di salvare la compagna.

Le altre ragazze, aiutate dall’ispettore Cuevas, le organizzano un’evasione durantye la quale Ángeles viene ferita a morte. Infine, Lidia riesce a sventare il piano di Carmen, lascia Carlos e parte per l’America con Eva e Francisco.

Carlota e Oscar vanno a Parigi, dove finalmente possono amarsi liberamente, mentre Marga apre una propria compagnia di contabilità assieme a Pablo, che decide di concederle una seconda possibilità.

Le ragazze del centralino

Le ragazze del centralino 5

La quarta stagione della serie si è conclusa, dopo la tragica morte di Angeles,con l’allontanamento dalla Spagna di Lidia, Marga, Carlota e Sara.

A riportarle a Madrid cinque anni dopo, in piena guerra civile, sarà la figlia adolescente di Angeles che avrà bisogno del loro aiuto, come annunciato da Lidia nell’ultima scena della quarta stagione.

Lidia infatti annuncia che anni dopo sarà proprio la figlia di Ángeles a far ritrovare le protagoniste, con l’obiettivo di fronteggiare assieme un’enorme tragedia, rappresentata dalla Guerra Civile Spagnola.

Assisteremo dunque a un salto temporale che ci porterà tra il 1936 e il 1939, almeno 5 anni dopo gli eventi narrati nella quarta stagione.

Della quinta stagione si sa che sarà ambientata negli anni dello scontro interno tra i nazionalisti e i repubblicani a seguito del colpo di stato militare promosso da Emilio Mola, un conflitto sanguinario combattuto tra il 1936 e il 1939 che sarebbe sfociato nell’instaurazione della cosiddetta dittatura franchista, il regime nazionalista di destra di Francisco Franco.

Cast

Nel cast della quinta stagione de Le ragazze del centralino saranno presenti quasi tutti gli attori presenti nella quarta stagione. Chi sicuramente non tornerà è Maggie Civantos, la cui Ángeles ha perso la vita.

Blanca Suárez sarà nuovamente Lidia AguilarAna Fernández Carlota Rodríguez de Senillosa, Nadia de Santiago vestirà i panni di Marga Suárez e Ana Polvorosa sarà Óscar/ Sara.

Rivedremo anche Yon Gozales nel ruolo di Francisco Gómez, Martiño Rivas sarà Carlos Cifuentes, Nico Romero inscenerà ancora Pablo Santos, Borja Luna Miguel Pascal, Ángela Cremonte vestirà i panni di Elisa Cifuentes de Gómez, mentre Antonio Velázquez è Cristóbal Cuevas Moreno.

La quinta stagione de Le ragazze del centralino dovrebbe poi vedere l’ingresso di un noto attore spagnolo: Miguel Diosdado, Víctor Ferrero di Una Vita.

Leggi anche: su-netflix-i-film-animati-dello-studio-ghibli

Trailer

Ecco il trailer della parte uno della stagione finale de Le ragazze del centralino:

Le ragazze del centralino-stagione finale
Commenti