Lauryn Hill disco di diamante per The Miseducation

0
497
Lauryn Hill, prima donna rapper a ottenere il disco di Diamante

Nel 1998, The Miseducation Of Lauryn Hill rivoluziona la musica – hip hop e meno – con la sua atipica mescolanza di sound. Nel 2021, Ms. Lauryn Hill diventa la prima donna rapper a ottenere il disco di diamante per quello stesso album.

The Miseducation of Lauryn Hill: disco di diamante meritato?

Ci sono pochi artisti che possono accedere allo status di icona con un solo album allo status di icona: Lauryn Hill, la signora dei Fugees, è uno di questi. Aveva già una discreta carriera con il gruppo di Wyclef Jean, ma l’album di Doo Wop (That Thing) l’ha lanciata nell’olimpo del rap. Una parabola di identità personale e un racconto di questioni sociali dal punto di vista di una donna fiera ed elegante. Ancora oggi considerata una delle rapper più capaci della storia, e ricordata per un solo album al pari e più di colleghe stakanoviste come Lil Kim, Eve, Missy Elliott e Nicki Minaj, E adesso, The Miseducation of Lauryn Hill, rilasciato nel 1998, può fregiarsi del disco di diamante. 

Un risultato ben meritevole e sicuramente ben atteso dalla signora Hill, che aveva lasciato negli anni novanta un marchio indelebile. La combinazione tra soul, neo-soul, R&B, reggae e rap è imitata ancora oggi. Dai The Internet ad Arlo Park, da H.E.R. a Kanye West, che cita la sua Mystery of Iniquity – dall’album seguente, MTV Unplugged 2.0 – nel suo singolo di debutto All Fall Down. Dunque The Miseducation of Lauryn Hill, con il disco di diamante, non ottiene che la conferma a livello matematico della sua immensa influenza nel mondo della musica. Perché un album venga classificato come tale, negli Stati Uniti, deve aver venduto almeno dieci milioni di copie. 

Solo altri sette album rap, pubblicati nello stesso periodo, hanno ottenuto tale risultato. Il primo ad arrivarci fu MC Hammer, nel 1993, con Please Hammer Don’t Hurt’Em”, che contiene la hit U Can’t Touch This. Gli altri album ad ottenere tale risultato sono lavori seminali di 2Pac, The Notorious B.I.G., Eminem, nonché degli Outkast, con l’intramontabile Speakerboxx/The Love Below. Tutti uomini, aggiungendo dunque al risultato di Lauryn Hill un primato speciale: prima donna rapper a ottenere un disco di Diamante. E non è nemmeno la prima volta che la Hill ottiene un simile primato:  Ai Grammy Awards del 1999, Lauryn Hill fracassò il soffitto di cristallo che separava il rap dal prestigioso riconoscimento diventando la prima artista hip hop a vincerne uno. Non prima donna, primo artista hip-hop di qualunque genere – anche se prima donna a vincere cinque Grammy quella stessa notte. 

Qui per seguire Lauryn Hill su Instagram

Qui per altre notizie a tema hip-hop

Commenti