Largo Winch 2: Recensione, Trama,Cast

0
707
Largo Winch 2

Nel 2011 usciva nei Cinema il film Largo Winch 2, diretto dal Regista Jérôme Salle.

Largo Winch è sospettato di essere un uomo crudele e spietato, ma la verità è ben altra, e dovrà lottare per scoprire chi la incastrato.

Un film d’azione dove la suspence si taglia con il coltello.

Leggi anche: Mai fidarsi di mia madre: Recensione, Trama, Cast.

Largo Winch 2: Film

Il secondo e ultimo capitolo della saga cinematografica d’azione ispirata al fumetto franco-belga disegnato da Philippe Francq.

A sua volta tratto dalla serie di romanzi spionistici scritti da Jean Van Hamme tra gli anni ’70 e ’80.

il film racconta la storia di Largo Winch, interpretato da Tomer Sisley.

Sharon Stone è la grintosa Diane Francken, procuratore dell’ONU che vuole incriminare Winch per un eccidio avvenuto in Birmania. 

Ma Winch vuole in realtà aiutare le persone più bisognose e cerca un colpevole, quello che ha rivelato falsità al giudice.

Sarà una lotta senza esclusione di colpi, e le scene d’azione saranno molteplici e ben realizzate.

Quelo che manca è una narrazione che sorprenda e sposti gli equilibri, è tutto troppo prevedibile.

Nonostante questo rimane una bella pellicola, degna di essere guardata se si ama il genere.

Largo Winch 2: Trama

Immediatamente dopo aver venduto la società del suo defunto padre per fondare un’organizzazione umanitaria, Largo Winch (Tomer Sisley) si trova nel mirino di alcune accuse scioccanti.

 Ora, per cancellare il suo nome, Largo deve viaggiare in profondità nelle giungle della Birmania e tornare in contatto con le sue radici. 

Largo Winch 2: Cast

Tomer Sisley

Sharon Stone

Ulrich Tukur

Olivier Barthelemy

Napakpapha Nakprasitte

Laurent Terzieff

Se volete vedere il film sintonizzatevi stasera 4 Settembre alle ore 21:20 su Rai 4.

Vi lascio al trailer del film, buona visione.

Commenti