La canzone di Irama un plagio? Impossibile. Ecco perché

0
2079
canzone di Irama un plagio

Nella puntata di ieri, domenica 15 dicembre 2019, de Le Iene, il cantante Irama viene accusato di plagio per una delle sue canzoni: Nera.
Un ragazzo ha scritto al programma per informarlo di aver inviato una demo del suo pezzo alla stessa ex agenzia di Irama, la Newco Management diretta da Francesco Facchinetti, tre mesi prima dell’uscita di Nera e che le due si somigliano molto.

Domenico, il ragazzo, afferma di non aver mai ricevuto risposta dalla Newco Management. L’inviato De Devitiis ha così fatto una perizia musicale sui due pezzi e dall’analisi sono emerse diverse ed evidenti similitudini.

Irama – Nera testo e video

I due ragazzi si erano anche incontrati e Irama aveva ascoltato il brano di Domenico e ammesso che c’erano delle similitudini, ma negato il plagio e ha pensato a uno scherzo.

Non ho mai ascoltato questa canzone in tutta la mia vita (riferita a quella del ragazzo sconosciuto, ndr). Se è uno scherzo vi sta riuscendo malissimo”, ha replicato prontamente Irama a Le Iene. “Nella musica è tanto importante farsi il mazzo e metterci amore. Non pensare a queste cavolate. Non pensare a questa cosa perché è una bufala”, ha poi aggiunto l’ex fidanzato di Giulia De Lellis.

Ma Irama non si è limitato a rispondere a parole. Sul suo profilo Instagram, Irama pubblica lo screenshot della mail, datata 2017, in cui inviava i brani, tra cui Nera, al manager.

Commenti