Kelly Preston, attrice in “Jerry Maguire”, muore a 57 anni

L'attrice lottava da due anni contro il cancro.

0
318
foto in primo piano di Kelly Preston


Kelly Preston era nota per il suo ruolo di fidanzata del personaggio di Tom Cruise nel film del 1996 Jerry Maguire. E’ morta domenica, all’eta di 57 anni a causa di un tumore al seno. A dare l’annuncio il marito, l’attore John Travolta, in un post su Instagram.

“È con un cuore molto pesante che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso la sua battaglia di due anni con il cancro al seno”, ha scritto. “Ha combattuto una coraggiosa lotta con l’amore e il sostegno di così tanti”.

La carriere cinematrografica di Kelly Preston

Kelly Preston, nata il 13 ottobre 1962 a Honolulu, è apparsa sui grandi schermi nel film “Space Camp” del 1986. Ha poi recitato con Arnold Schwarzenegger in “Twins”, la commedia del 1988 interpretata anche da Danny DeVito. Ha incontrato John Travolta nel 1988, sul set al film “Gli esperti”. Ha avuto un breve cameo con Travolta nel film flop di fantascienza del 2000 “Battlefield Earth”, e la coppia ha lavorato insieme nel film del 2018 “Gotti”, in cui Travolta interpretava il boss della mafia John Gotti e la Preston sua moglie Victoria.

La Preston ha detto che per entrare nel ruolo, ha incontrato la signora Gotti, e le due hanno finito per diventare amiche. “Siamo rimaste sedute lì per ore, solo parlando e mangiando” ha dichiarato in un incontro con la stampa durante il Festival del cinema di Cannes 2018. “Ho trascorso l’intera giornata con la sua famiglia. Ho anche avuto una relazione e-mail con lei, e lei mi ha raccontato tutto.”

La Preston e Travolta si sono sposati nel 1991 e hanno avuto tre figli: Ella Bleu e Benjamin. Jett il primo dei tre è morto nel 2009.

John Travolta e la moglie Kelly Preston in una foto su Instagram
Commenti