Keanu Reeves si unirà all’universo di Star Wars?

0
281
Keanu Reeves
Keanu Reeves

Quando si tratta di casting fantasy per Star Wars, Keanu Reeves è praticamente in cima alla lista dei ricercati. Ora, dopo anni in cui i fan immaginano “e se”, la fantasia potrebbe diventare realtà poiché si dice che la star di Matrix e John Wick stia aggiungendo il più grande franchise di tutti al suo impressionante curriculum.

Chi è Mike Zeroh?

Per quanto riguarda le fonti di Star Wars, Mike Zeroh ha una reputazione mista. Il sedicente “leaker” Disney e Star Wars ha costruito un seguito su YouTube per aver rivelato presunti segreti dal profondo del misterioso ufficio di produzione di Star Wars. Tuttavia, molti considerano le sue informazioni come un caso di lancio di tutto contro il muro e sperando che qualcosa possa attaccarsi. Eppure non c’è dubbio che abbia una voce nel fandom, e le sue affermazioni su Keanu Reeves hanno sicuramente fatto parlare la gente.

Cosa ha detto Zeroh?

Secondo Zeroh, Reeves dovrebbe recitare in uno dei tanti nuovi progetti di Star Wars in arrivo su Disney + nei panni di King Valar, un monarca Sith della Vecchia Repubblica. Questa serie sarebbe ambientata 3000 anni prima di The Phantom Menace. Zeroh aggiunge che il personaggio sarà introdotto per la prima volta in una serie animata in stile live-action che verrà lanciata su Disney + nel 2023 prima di essere presente in una trilogia live-action, con protagonista anche Reeves. “[Disney] sta usando la serie TV animata per presentare King Valar al fandom, e si dice che Keanu Reeves stia facendo la voce fuori campo per quel personaggio nelle fasi iniziali”, ha detto Zeroh.

Keanu Reeves è nel film I Cavalieri della Vecchia Repubblica?

Il franchise di Knights of the Old Republic è stato probabilmente il più popolare di tutti i progetti originali di Star Wars Expanded Universe, con le serie di fumetti più apprezzate che generano libri, giocattoli e tre dei migliori giochi di Star Wars di tutti i tempi: Knights of the Old Republic, The Sith Lords e The Old Republic.

Il progetto

il progetto è andato avanti e indietro dopo che Benioff e Weiss hanno lasciato il franchise, con varie voci che dicono che ci sarà un singolo film, una trilogia o una serie TV. Nel 2020, Screenrant ha riferito che la Disney stava lavorando sia a un film che a uno show televisivo. Quasi esattamente un anno dopo, Keanu Reeves e Star Wars si sarebbero collegati quando una serie di immagini dei fan divenne virale con Reeves interpretato come il personaggio dei Cavalieri della Vecchia Repubblica Darth Revan.

Keanu Reeves e il lato oscuro della forza

Le voci si collegherebbero con le affermazioni di Zeroh secondo cui la Disney vuole esplorare il lato più oscuro della Forza. Per Zeroh, lo showrunner di The Mandalorian Dave Filoni avrebbe “gestito gran parte della profonda tradizione”. Lo YouTuber aggiunge che la serie sarà principalmente ambientata sul leggendario Sith, patria di Exogol e “svelerà nuovi antichi segreti sul lato oscuro della Forza”.

La realtà

Tuttavia, Knights of the Old Republic non era uno dei nuovi progetti rivelati dalla Disney alla fine dell’anno scorso e, con una fonte discutibile, i fan non dovrebbero sperare. Tuttavia, con molti fan di Star Wars che hanno l’amaro in bocca dopo i sequel, una trilogia di Knights of the Old Republic gradita ai fan rinvigorirebbe sicuramente l’entusiasmo per il franchise sul grande schermo. Neanche una star come Keanu Reeves avrebbe danneggiato le cose. Vi terremo informati sugli sviluppi.

Commenti