James Newman: la voce del Regno Unito per l’Eurovision

0
439
James Newman

Il Regno Unito vuole vincere l’Eurovision e schiera James Newman. La sua canzone, “Embers”, lo porterà sul tetto d’Europa?

Chi è James Newman?

James Newman è un cantautore classe 1985. Comincia la sua carriera musicale nel 2013, scrivendo brani per altri artisti. La vittoria di un BRIT Award conferma le sue doti di songwriter e convince la BBC a selezionarlo per l’Eurovision Song Contest 2020, con il brano My Last Breath. James aveva partecipato all’edizione 2017 come co-autore del brano Dying to Try, cantato da Brendan Murray. Quest’anno salirà sul palco e farà del suo meglio per vincere. Il Regno Unito, che è tra le Big 5, è alla spasmodica ricerca del primo posto. Sono passati 24 anni dall’ultima vittoria: era il 1997 quando Katrina and the Waves si aggiudicava l’ambito trofeo.

James Newman: non è tra i favoriti

I bookmakers non danno James Newman tra i possibili vincitori di questo Eurovision Song Contest 2021. James non sembra dar retta alle voci di corridoio e si dice molto emozionato e soddisfatto di prendere parte alla manifestazione. “Sono così eccitato e onorato di avere una seconda possibilità di rappresentare il mio paese all’Eurovision Song Contest”, dice ad eurovision.tv. “Non ho smesso di fare nuova musica in isolamento e non vedo l’ora che tutti ascoltino la canzone che porterò sul palco”. Nel corso della cerimonia di apertura, James ha sfilato con una bandierina del Regno Unito. Durante le prove di sabato scorso è parso in ottima forma e a suo agio mentre intonava la sua Embers.

Il Regno Unito spera nella vittoria

Jo Wallace, Acting Controller Entertainment Commissioning per la BBC, afferma in un comunicato: “Siamo felici di riavere James con noi e rappresentare il Regno Unito all’Eurovision 2021”. Il Regno Unito, stanco di collezionare secondi posti, vuole salire sul tetto d’Europa e spera che James Newman riesca a portarcelo.

Commenti