Ormai è noto il ‘carattere’ della band inglese Iron Maiden, sempre attivi dalla parte giusta.

È da poche ore uscita una nuova birra “Light Brigade” una una golden ale con una gradazione di 4,1%, creata in collaborazione con il birrificio artigianale, a conduzione familiare, Robinsons.

Bruce Dickinson nel birrificio Robinsons con la birra Light Brigade
 Bruce Dickinson nel birrificio Robinsons con la birra Light Brigade

La birra, disponibile solo nel Regno Unito, è stata ideata e realizzata con l’obiettivo di donare il ricavato all’associazione ‘Help For Heroes’ che fornisce assistenza ai veterani che hanno subito gravi danni, psichici e fisici, durante il servizio militare.

L’associazione si occupa in particolar modo di far si che queste persone possano condurre una vita dignitosa ed il più possibile normale.

Per ralizare questa golden ale, il capo del birrificio, ha lavorato fianco a fianco con il frontman Bruce Dickinson, noto estimatore delle ale.

Light Brigade e Bruce Dickinson nel Birrificio Robinsons
 Light Brigade e Bruce Dickinson nel Birrificio Robinsons

Dickinson, a tal proposito, ha dichiarato: ”Siamo molto orogogliosi di essere stati invitati a partecipare. Sono stato un istruttore su molti simulatori di volo ‘Flying Heroes’ per British Airways, creati per i veterani di ‘Help For Heroes’, quindi conosco molto bene sia l’organizazione che il lavoro che fanno. ‘Light Brigade’ è la nostra interpretazione di una birra “golden ale” che mantiene elementi di forza e carattere, i quali sono l’essenza di Trooper, ma con un livello più “session” . Infatti, le due birre si compensano molto bene.”

Martin Weeksi, capo del birrificio e mastro birraio, ha commentato: ”Bruce ed io recentemente siamo stati invitati alla HELP FOR HEROES, nel Wltshire, dove abbiamo fatto un tour del’incredibile struttura di recupero e incontrando alcuni veterani. Siamo stati enormemente impressionati dal lavoro che stanno facendo e il lancio di una nuova birra per supporto a questa carità è, noi crediamo, un buon modo per tirare su soldi per questa degna causa. ROBINSONS inoltre supporta la beneficenza attraverso una raccolta fondi nei pub di nostra proprietà.”

Bruce Dickinson con una delle birre a marchio The Trooper
 Bruce Dickinson con una delle birre a marchio The Trooper

Inoltre, c’è da dire, che la Ligh Brigade rispetto alle sue sorelle, ‘666’, ‘Red ‘N Black’ e ‘Hallowed’, sarà messa in vendita più a lungo. Per rimanere in tema con il marchio The Trooper l’etichetta avrà come protagonista Eddie The Head a cavallo con la divisa.

Per quanto riguarda le cifre che verranno donate funziona così: 6 pence per ogni pinta e 5 pence per ogni bottiglia venduta.

Per i fortunati inglesi, o per chi vive in inghilterra, possono trovare la birra nei supermercati oppure in alcuni pub selezionati; e chi vive fuori dal Regno Unito e vorrebbe una birra? Niente paura fans maideniani, vi è la possibilità di comprare la Light Brigade tramite il sito del birrificio al seguente indirizzo: www.robinsonsbrewery.com . le spedizioni partiranno dal 1° febbraio

https://www.robinsonsbrewery.com/about-us/latest-news/light-brigade 

Articoli correlati:
Ancora novità in casa Iron Maiden

IRON MAIDEN: The Book Of Souls – Live Chapter

Firenze Rocks 2018: ecco le nuove conferme

Bruce Dickinson: il volto del Heavy Metal anche se…

Bruce Dickinson: il cancro, la musica, il libro e le sue lezioni

Commenti